Il vicepremier Salvini il 25 aprile in visita a Corleone per inaugurare il nuovo commissariato di polizia | ilSicilia.it :ilSicilia.it

la visita siciliana del vicepremier

Il vicepremier Salvini il 25 aprile in visita a Corleone per inaugurare il nuovo commissariato di polizia

di
24 Aprile 2019

La Sicilia è pronta ad accogliere Matteo Salvini per un 25 aprile di legalità insieme alle forze dell’ordine. Il vicepremier e ministro dell’Interno, nonché leader della Lega, il 25 e il 26 aprile percorrerà l’Isola in lungo e in largo facendo tappa a Corleone, Monreale, Bagheria, Caltanissetta, Gela e Mazara del Vallo.

Ad affiancarlo in tutti i suoi spostamenti ci saranno il senatore Stefano Candiani, sottosegretario all’Interno, e Igor Gelarda,  responsabile regionale enti locali e capogruppo in Consiglio comunale a Palermo.

Il 25 aprile, Salvini sarà a Corleone, in provincia di Palermo, dove alle 11 inaugurerà la nuova sede del commissariato di polizia, al cui ingresso verrà scoperta una targa in memoria di tutte le vittime della mafia.

“Sarò in mezzo alle donne e agli uomini della Polizia di Stato di Corleone – afferma il vicepremier Matteo Salvini – per ringraziarli del fatto che ogni giorno rischiano la loro vita per liberare la Sicilia e l’Italia dalla mafia. Celebrerò così il sacrificio di chi ha combattuto per la libertà dell’Italia. Onorare il passato preparando un futuro migliore, questo faccio da uomo, da padre e da ministro. Le polemiche – conclude il leader della Lega – le lascio volentieri agli altri”.

“Quest’anno in Sicilia vivremo una festa della Liberazione un po’ diversa dalle altre – dice Igor Gelarda – ma carica ugualmente di significato, convinto come sono che questa terra abbia il diritto ad essere liberata da ogni forma di criminalità. Salvini sta mantenendo fede a una promessa fatta ai poliziotti siciliani – aggiunge l’esponente siciliano del Carroccio – ovvero l’inaugurazione di un commissariato di polizia, come atto fortemente simbolico in una terra che ha voglia di riscatto e di legalità. E per questo che da poliziotto lo ringrazio a nome di tutti gli uomini e le donne in divisa della nostra terra. A Corleone come in tutta la Sicilia – conclude Gelarda – il 25 aprile si farà festa con chi lotta per la liberazione della Sicilia dalla mafia”.

Dopo Corleone, il tour di Salvini proseguirà fino alla sera del 26 nei comuni dove la Lega si presenta con i suoi candidati sindaci alle elezioni amministrative di domenica 28 aprile. 

LEGGI ANCHE:

Salvini arriva in Sicilia, tutti gli appuntamenti del leader della Lega

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

La stramberia dello stop alla Ztl notturna a Palermo

E’ possibile che questo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, non riesca a mettere un freno alle stramberie del suo assessore alla Mobilità, Giusto Catania? Evidentemente, non ha una grande considerazione per i palermitani, proponendo l’abolizione della Ztl nella fascia oraria notturna
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.