Salvini su Mezzojuso: "Un uomo di Stato non va ai funerali di un mafioso" | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

vicenda sorelle napoli

Salvini su Mezzojuso: “Un uomo di Stato non va ai funerali di un mafioso”

3 Giugno 2019

“Mezzojuso? Rispetto il lavoro degli uomini dello Stato che sono in trincea contro la mafia. Non ci possono essere dubbi o vicinanze, se c’è un funerale di un mafioso: un uomo dello Stato al funerale non ci va”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che ieri sera era ospite di “Non e’ l’arena” su La7.

Il ministro dell’Interno un paio di giorni fa ha deciso di inviare degli ispettori antimafia al comune di Mezzojuso, in provincia di Palermo,sottolineando come il Comune fosse da tempo sotto la lente del Viminale. La decisione aveva subito un’accelerazione dopo che l’attuale sindaco Salvatore Giardina – durante un’intervista televisiva di Massimo Giletti – aveva confermato di aver partecipato nel 2006 alla tumulazione del boss mafioso don Cola.

Al centro della trasmissione condotta da Massimo Giletti, ancora una volta, la vicenda delle sorelle Napoli che da anni denunciano minacce e intimidazioni da parte della mafia, ma la cui presa di posizione ha suscitato opposte reazioni in paese.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Che Vuoi che Sia?

Basta che uno di questi missili venga lanciato “per errore”, che questi giocatori di Risiko non da tavolo, ma con le vite altrui, sbaglino ………. e un missile giunga su di noi, “finiu u cinema”!