17 febbraio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 18.38
caronte manchette sx e dx dal 28/08 a fine contratto 17/11
caronte manchette sx e dx dal 28/08 a fine contratto 17/11
Agrigento

130 i figuranti coinvolti

Sambuca di Sicilia: la storia dell’antica Zabut tra i vicoli saraceni

17 agosto 2017

Da stasera  e fino a sabato 19 agosto Sambuca di Sicilia ospiterà le “Feste Saracene”.

Tra i vicoli del quartiere Saraceno del Borgo dei Borghi si svolgerà ogni sera, a partire dalle 20,30, la storia dell’antica Zabut, fondata intorno all’830 dall’emiro Al Zabut, fino alla cacciata degli arabi avvenuta nel tredicesimo secolo.

Alla rievocazione storica, curata dal regista Rocco Chinnici, prenderanno parte centotrenta figuranti, in gran parte abitanti del borgo, che vestiranno i panni degli antichi saraceni.

L’iniziativa, promossa dall’amministrazione comunale, si avvale anche della collaborazione del gruppo medievale Regius.

Tutta la comunità di Sambuca è coinvolta in questo evento – spiegano il sindaco Leo Ciaccio e l’assessore alla cultura Giuseppe Cacioppo – come già avvenuto due anni fa in occasione di I Art e in occasione delle ultime festività natalizie con il presepe vivente“.

Sabato 19 agosto a Sambuca si svolgeranno anche lo “Street Food Fest” e il “Festival della birra artigianale”.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Non sono mai Bianche

Chi sa quante volte era ritornato su quel posto con la mente. Ci tornava costantemente rivivendo la stessa mattinata, sempre la stessa, per cercare dove quella volta aveva sbagliato. Aveva poco più che trenta anni e lavorava da sempre.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Figlio inferiore e padre superiore

Le paturnie e i pensieri ossessivi sono alimentati dagli oggetti interiorizzati, dalla rappresentazione interna dei genitori, in questo caso, specialmente, del padre, idealizzato come uomo superiore, contro lui che è, invece, l’uomo inferiore.