San Mauro Castelverde, la Regione ripristina l'acquedotto danneggiato dagli incendi | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

l'annuncio

San Mauro Castelverde, la Regione ripristina l’acquedotto danneggiato dagli incendi

di
16 Gennaio 2022

Sarà ripristinato e potenziato l’acquedotto rurale in località Pirato a San Mauro Castelverde, nel Palermitano.

L’infrastruttura aveva subito gravi danni a causa degli incendi divampati l’estate scorsa, creando seri disagi al territorio. Il governo Musumeci ha immediatamente raccolto l’appello lanciato dal sindaco Giuseppe Minutilla ed ha deliberato il finanziamento di 200 mila euro per i lavori di rifacimento dell’infrastruttura idrica, secondo il progetto esecutivo redatto dall’Ufficio speciale per la progettazione della Regione che dopo i sopralluoghi ha constatato l’ammontare dei danni. La condotta, che serve ad approvvigionare d’acqua il Comune madonita, oltre a essere ripristinata, sarà ulteriormente potenziata proprio per poter essere sfruttata in caso di incendi.

«Diamo seguito  – sottolinea il presidente della Regione, Musumeci – agli impegni presi dopo i roghi estivi che hanno colpito le Madonie. Per San Mauro Castelverde avevamo chiesto procedure spedite e un intervento immediatamente cantierabile per riportare serenità e normalità nei luoghi devastati dalle fiamme. E così è stato».

Le opere progettate, oltre ad assicurare un regolare rifornimento idrico agli abitanti della zona, garantiranno una riserva di acqua di 100 metri cubi da destinare a eventuali interventi antincendio. L’impianto sarà dotato di una pompa sommergibile ad asse verticale e verrà alimentato da un sistema di pannelli fotovoltaici da 3 kilowatt.

Marco Intravaia
Marco Intravaia

“Il ripristino dell’acquedotto di San Mauro Castelverde, danneggiato dagli incendi estivi, dà seguito ad un impegno che il presidente della Regione Nello Musumeci aveva preso, raccogliendo l’appello del sindaco Giuseppe Minutilla e della popolazione“. È quanto dichiarato da Marco Intravaia, esponente di Diventerà Bellissima.
Un investimento da 200 mila euro – ha aggiunto Intravaia – con cui l’acquedotto oltre ad essere ripristinato sarà anche implementato con 100 metri cubi da destinare allo spegnimento degli incendi. Un intervento concreto a tutela del territorio contro la piaga degli incendi estivi“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.