San Piero Patti (Me), approvato il progetto delle case a 1 euro :ilSicilia.it
Messina

a breve il censimento delle abitazioni

San Piero Patti (Me), approvato il progetto delle case a 1 euro

di
4 Agosto 2018

Il movimento San Piero in Comune che in Consiglio Comunale è rappresentato da Gian Luca Camuti, Cinzia Pagliazzo, Enzo Biondo e Francesco Pagana, ha proposto e ottenuto l’unanimità del civico consesso nebroideo sul “Progetto delle case a 1 euro“.

L’iter avviato dal gruppo San Piero in Comune ha ottenuto un ulteriore sviluppo con l’approvazione da parte di tutto il Consiglio Comunale di San Piero Patti, che così facendo ha incaricato sindaco e Giunta a porre in essere una serie di atti amministrativi finalizzati a censire le abitazioni che versano in situazione di fatiscenza e abbandono, prendendo contatti con i proprietari.

L’indirizzo disposto dal gruppo, elaborato grazie ai suggerimenti dell’ex Sindaco di Gangi, Giuseppe Ferrarello, renderà il Comune un “intermediario” tra domanda e offerta immobiliare, inoltre è stato dato incarico per predisporre agevolazioni fiscali finalizzate a favorire gli interventi di ristrutturazione edilizia in loco.

Il piano, nel lungo periodo migliorerà la presentabilità urbana di San Piero Patti, favorirà l’economia edile e artigiana locale (già nota per la sua alta qualità), consegnerà le chiavi delle case a 1 euro a coppie che si trasferiranno in un paese che ha la fortuna di essere immerso nell’incontaminato verde dei Nebrodi e ad appena quindici minuti di distanza dal meraviglioso mare di Patti Marina. Per ottenere maggiori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo di posta elettronica case1euro.sanpieropatti@gmail. com.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

E se fosse colpa del “mal bianco”?

La nostra città è come una bella pianta ammalata e piena del “mal bianco”, un grosso parassita che tarpa qualunque fioritura e che non permette ai fiori di schiudersi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Squid game: il gioco dell’anno

C'è una serie tv di cui in questi giorni tutti parlano in decine di rubriche, articoli e servizi televisivi: mi riferisco a "Squid Game". Qualcuno ha accostato questa serie all'altro exploit Netflix, la Casa di carta, sia perché entrambe sono diventate un successo mondiale in pochissimo tempo con il solo passaparola

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin