Sanità: Aiop, pronti a confronto con ministro Grillo :ilSicilia.it

Presidente Cittadini: su spesa privata record servono risposte

Sanità: Aiop, pronti a confronto con ministro Grillo

di
7 Giugno 2018

Giulia GrilloLa fotografia che emerge dal rapporto Censis-Rbm sui livelli record raggiunti dalla spesa sanitaria privata desta molta preoccupazione. Uno scenario non più tollerabile, che coinvolge una platea sempre più ampia di italiani in difficoltà, alla quale è necessario dare risposte tempestive”. Lo afferma in una nota l’Aiop, l’Associazione italiana ospedalità privata, che raccoglie l’invito del ministro Giulia Grillo agli attori del Ssn, dando piena disponibilità al confronto sul tema.

“La sanità privata accreditata con il Ssn, che già oggi garantisce il 25% di tutte le prestazioni ospedaliere pubbliche ai cittadini italiani, è pronta a impegnare le proprie risorse, presenti in tutte le regioni italiane, dal Nord al Sud, per dare un contributo decisivo alla riduzione delle liste d’attesa, con costi sostenibili e con un alto livello di qualità”, dichiara il Presidente nazionale Aiop, Barbara Cittadini.

Barbara Cittadini
Barbara Cittadini

“La solidarietà, il dialogo costruttivo e proficuo e sinergie virtuose con le Istituzioni sono una prerogativa dell’impegno della nostra Associazione all’interno del Ssn. E attraverso il dialogo – prosegue il Presidente Aiop – siamo pronti a discutere su alcuni punti qualificanti della nostra azione programmatica. Per citarne alcuni: la tutela della libera scelta dei cittadini, ovvero il diritto di essere accolto in strutture di qualità, a prescindere che si tratti di realtà a gestione pubblica o privata; la tutela della libertà di scelta del luogo di cura e, quindi, la libertà del paziente di recarsi, anche fuori la propria regione, senza alcuna limitazione della mobilità sanitaria. Siamo e saremo sempre dalla parte del paziente e a sostegno di un Servizio sanitario nazionale maggiormente efficiente e che garantisca una risposta adeguata, in termini quali quantitativi, alla domanda di salute degli italiani. E oggi, soprattutto, – conclude – siamo disponibili a lavorare insieme ad un piano straordinario di intervento che in pochissimo tempo affronti e risolva il drammatico problema delle liste d’attesa”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin