Sanità, DiventeràBellissima solidale con Ruggero Razza :ilSicilia.it

la dichiarazione dei deputati

Sanità, DiventeràBellissima solidale con Ruggero Razza

di
30 Marzo 2021

«Abbiamo trascorso mesi difficilissimi di gestione di una pandemia che ha registrato ovunque migliaia di perdite e messo in ginocchio l’economia mondiale. In questo periodo così duro la Sicilia ha potuto contare sul lavoro costante di Ruggero Razza, senza orari, giorno e notte. Egli si è assunto responsabilità enormi e per questo non finiremo di ringraziarlo». 

Lo affermano i deputati del gruppo di DiventeràBellissima all’Ars, Alessandro Aricò, Giorgio Assenza, Pino Galluzzo, Giusy Savarino e Giuseppe Zitelliaggiungendo: «Noi tutti siamo testimoni di quanta passione e fatica ci sia dietro la pandemia che stiamo vivendo, dietro una macchina organizzativa regionale ed il sistema sanitario. Nonostante questo e grazie al lavoro del nostro assessore alla Salute, la Sicilia ha gestito al meglio un’emergenza sanitaria unica, qui nessuno è rimasto fuori dall’assistenza. Dietro a questa efficiente risposta siciliana c’è il lavoro di tanti uomini e donne della Sanità, c’è il lavoro di Ruggero Razza. Non facciamoci del male proprio adesso che la Sicilia è diventata con fatica modello positivo, prima regione d’Italia per vaccini inoculati. Non consentiremo che venga gettata un’ombra sulla Sanità siciliana, non permettiamo che venga oscurato il lavoro fatto. Siamo certi che la magistratura vorrà presto concludere le indagini e intanto esprimiamo solidarietà massima e diciamo grazie al politico, all’amministratore, all’amico Ruggero Razza, che con le sue dimissioni ha dimostrato la sua educazione istituzionale, cosa rara di questi tempi».

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin