Sanità, nuova tecnica a Palermo per curare il cancro al seno :ilSicilia.it
Palermo

La liposostituzione

Sanità, nuova tecnica a Palermo per curare il cancro al seno

19 Ottobre 2018

Un nuova tecnica chirurgica di ricostruzione della mammella è stata applicata per la prima volta in Sicilia a una paziente di 30 anni nel corso di un intervento in una struttura di day surgery, a Palermo.

La donna era stata sottoposta a una mastectomia a causa di un tumore al seno, effettuata a Milano dal chirurgo plastico dell’Ieo Andrea Monconi, pioniere della liposostituzione, che prevede la possibilità di posizionare in prima istanza un espansore mammario, e successivamente effettuare la sostituzione della protesi temporanea con tessuto adiposo prelevato dal paziente stesso, prevenendo il rischio di rigetto.

La liposostituzione è stata effettuata lo scorso 17 ottobre da un’equipe formata dal chirurgo generale e ricercatore Iemest, Benedetto Di Trapani, dal chirurgo plastico Giuseppe Cuccia e dal chirurgo plastico Ieo Milano Andrea Monconi.

“Inizieremo ad applicare questa nuova tecnica – ha affermato Benedetto Di Trapani – a Palermo su pazienti affette da cancro al seno, evitando in questo modo le migrazioni sanitarie, e ci auguriamo che possa prendere campo su tutto il territorio”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.