Santuario Santa Rosalia: al via il percorso di verifica e regolarizzazione delle attività storiche :ilSicilia.it
Palermo

lunedì l'incontro con la sesta commissione

Santuario Santa Rosalia: al via il percorso di verifica e regolarizzazione delle attività storiche

30 Ottobre 2019

Lunedì prossimo la sesta commissione consiliare del comune di Palermo, presieduta dal Consigliere Ottavio Zacco, incontrerà i rappresentanti di Confesercenti ed i commercianti del Santuario di Santa Rosalia a Monte Pellegrino, per avviare un percorso di verifica e regolarizzazione delle attività storiche del Santuario. E’ quanto si legge in una nota del Comune di Palermo.

Una successiva riunione operativa, sottolinea la nota, è stata convocata al Suap dall’assessore Leopoldo Piampiano per mercoledì 6 novembre.

In questi anni – afferma Zacco – anche grazie all’impulso di Don Gaetano Ceravolo e con grande spirito di collaborazione fra Amministrazione e commercianti, si è operato per rilanciare il turismo religioso e naturalistico del Santuario e di Monte Pellegrino, così gravemente ferito dall’incendio di alcuni anni fa. Tutti hanno sempre mostrato grande attenzione e rispetto per il valore simbolico, religioso e naturalistico dell’area e sono certo che si proseguirà su questa strada“.

Per l’assessore Piampiano, “è il momento di avviare, in sinergia tra Consiglio ed Amministrazione e coinvolgendo attivamente i commercianti, un necessario e prioritario percorso che regolarizzi e valorizzi le numerose attività che una volta erano itineranti ed oggi, proprio per l’aumentare dell’afflusso di turisti, pellegrini e fedeli, hanno l’esigenza di essere fisse, offrendo un servizio ai numerosi cittadini che affollano i nostri siti culturali“.

Tag:
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Scuola, “prorogare il contratto degli insegnanti precari”

Giovanna D’Agostino è la presidente dell’Associazione “Insieme per il sostegno” di cui fanno parte centinaia di insegnanti precari. In questa intervista si fa portavoce del sentire degli insegnanti precari chiedendo al Governo Conte la proroga del contratto al 31 agosto per tutti i precari della scuola
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona