Sbarca a Messina con mezzo chilo di cocaina ma viene beccato dal cane antidroga | VIDEO :ilSicilia.it
Messina

Al porto della città Peloritana

Sbarca a Messina con mezzo chilo di cocaina ma viene beccato dal cane antidroga | VIDEO

di
5 Agosto 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

I finanzieri del Comando provinciale di Messina hanno sequestrato oltre mezzo chilo di cocaina, trasportata su un’auto a noleggio che aveva appena attraversato lo Stretto a bordo di un traghetto: arrestato il corriere, M.C., di 20 anni, calabrese di Melito Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria.

Il giovane è stato individuato e bloccato dai militari del Gruppo di Messina allo sbarco dai traghetti provenienti dalla Calabria grazie all’ausilio delle unita’ cinofile. La droga, che al dettaglio avrebbe fruttato circa centomila euro, era custodita in un involucro fasciato con strati di cellophane e sigillato con nastro da imballaggio nascosto all’interno di un incavo del vano motore ma il fiuto del cane ‘Dandy’ l’ha scovata.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.