Scarichi abusivi in mare, De Luca: "Basta con la merda alla luce del sole" | VIDEO :ilSicilia.it
Messina

Blitz del sindaco di Messina

Scarichi abusivi in mare, De Luca: “Basta con la merda alla luce del sole” | VIDEO

7 Agosto 2019

Nel mare di Messina alla foce del torrente Licandro c’è da decenni un problema. Merda alla luce del sole scaricata in mare, fogna a cielo aperto e nessuno interviene. È arrivato il momento di dire basta a questa vergogna”.

Lo afferma il sindaco di Messina, Cateno De Luca, che così interviene sulla spinosa questione degli scarichi in mare a Messina e preannuncia una stretta sull’emergenza, con una serie di controlli sugli scarichi abusivi nelle acque della città dello Stretto.

“La gente – spiega De Luca – alla foce del torrente Licandro fa i bagni, tuttavia in quelle acque, in un posto per altro molto bello, ci sono alcuni scarichi e ne abbiamo già beccati una decina abusivi. Si tratta di scarichi importanti. Amam mi dice che si tratta di qualche condominio e questi scarichi di li stiamo chiudendo. Non si può continuare così. Qui sennò altro che la bandiera blu, possiamo chiedere la bandiera di merda con queste situazioni.

Tutto avviene alla luce del sole, merda alla luce del sole e nessuno interviene. È una vergogna che un gestore di un lido mi ha detto che è stata denunciata da anni invano. Ora mi auguro che riusciremo a risolvere questa emergenza, qui come in tutti gli altri torrenti. La gente deve poter fare i bagni in sicurezza, risolveremo anche questo problema”.

VIDEO IN BASSO:

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.