Sciacca: a vuoto il bando per l'Hotel Terme in liquidazione :ilSicilia.it
Agrigento

Nessuna offerta nella vendita all'asta

Sciacca: a vuoto il bando per l’Hotel Terme in liquidazione

di
5 Agosto 2020

Va ancora a vuoto il bando per l’acquisto dell’ex Motel Agip, di proprietà della Terme di Sciacca spa.

Il liquidatore Carlo Turriciano pensa adesso a una trattativa privata per la vendita. “Trasmetterò una relazione alla Regione – dice al Giornale di Sicilia – e chiederò di procedere con la trattativa privata dopo tutti i tentativi che sono andati a vuoto per la vendita”.

Il bene era stato valutato dall’Agenzia per il Territorio 2 milioni 170 mila euro, ma adesso, con una riduzione del 25% dopo i tentativi di vendita risultati infruttuosi e di un ulteriore 20%, era sceso a un milione 171 mila euro.

Il bene è libero e su di esso non grava alcun diritto di prelazione. La vendita all’asta prevista nella giornata di ieri non ha fatto registrare alcuna offerta e si allungano i tempi affinché la società possa liquidare il proprio debito con il Comune di Sciacca. La Terme di Sciacca ha pagato tutti i debiti tranne quello con il Comune, per imposte non versate, che ammonta a circa un milione di euro.

In passato si è valutata anche un’ipotesi di acquisto da parte del Comune, ma non è mai stato manifestato alcun interesse dall’ente che fino a pochi mesi fa in quei locali ospitava il comando della Polizia municipale.

Lo scorso gennaio si era occupata del caso anche Striscia le Notizia.

 

 

LEGGI ANCHE:

Striscia la Notizia a Sciacca: “Il paese delle terme… senza terme” | VIDEO

Regione: un bando per la riapertura delle Terme di Sciacca

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Dagli sceneggiati alle serie TV

Mi sono avvicinato alla serialità televisiva negli anni 70, quando esisteva solo la Rai che trasmetteva con grande successo di ascolti, quelli che a quei tempi venivano chiamati sceneggiati tv
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin