Scirocco Wine Fest, arriva il vento del mediterraneo che ha il profumo del vino :ilSicilia.it
Trapani

La rassegna si svolgerà a Gibellina dal 28 al 30 luglio.

Scirocco Wine Fest, arriva il vento del Mediterraneo che ha il profumo del vino

di
18 Luglio 2017

Quel vento proveniente da sud-est, allo stesso tempo caldo ed impetuoso, lo scirocco ha tanto da narrare dei luoghi che incontra ed attraversa: parla di paesi, di popoli, racchiude storie e tradizioni, rievoca colori, sapori e profumi.

Custodisce un tesoro prezioso, che verrà raccontato attraverso il vino  la poesia della terra” – per utilizzare un’espressione di Mario Soldati – in un evento unico e suggestivo, che si svolgerà a Gibellina, dal 28 al 30 luglio. È lo Scirocco Wine Fest, progetto inserito all’interno del programma Destinazione Gibellina, che si pone come occasione di confronto e crescita per sei territori lambiti dal mare nostrum, quali Sicilia, Grecia, Tunisia, Turchia, Malta e Spagna. 

Vento e vino, dunque, due parole quasi omofone per un topos  dalle note antiche, attraverso il quale prende forma e si sviluppa l’idea della mescolanza e della condivisione di popoli e culture, peculiare della nostra Sicilia, centro del Mediterraneo. Ma Scirocco Wine Fest è soprattutto un percorso ricco di percezioni all’insegna dell’arte e della musica, destinato a risvegliare tutti i sensi, dalla vista, all’udito, dall’olfatto al tatto e al gusto.

Ecco perché per questo raffinato viaggio i sei protagonisti portano con sé un bagaglio pieno di tradizioni: ognuna delle terre coinvolte, infatti, sarà rappresentata da un vino, caratteristico delle sei aziende partecipanti, e da un prodotto o un piatto tipico.  Rispettivamente, Grecia con il vino Limnios Ambelourgos (Chatzigeorgiou Limnos) e i souvlakia (piccoli spiedi di carne), Malta con il Grand Vin de Hauteville Viognier (Delicata) e il pastizz  (cibo da strada con pasta sfoglia e ricotta), per la Sicilia lo Zibibbo (Tenute Orestiadi) con il fresco melone giallo, la Spagna, invece, rappresentata dal vino Garnacha Tintorera (Bodega Santa Cruz De Alpera) insieme alle saporite patatas bravas (patate abbinate a salse), per poi passare alla Tunisia con il vino Cave du Port (Richemer) e il brik (involtini di leggerissima pasta sfoglia), concludendo con la Turchia e il vino Corpus rosso (Corvus) insieme ai köfte (polpette di carne, verdure, uova e spezie). 

Al convito dello Scirocco Wine Fest poi non mancherà la musica: il giorno conclusivo, domenica 30 luglio, si esibirà, infatti, in piazza XV Gennaio, l’Orchestra Sinfonica Siciliana. Non ci sarà tregua per le emozioni: all’interno della manifestazione previsti  eventi del tutto singolari e particolari, si va ad esempio da un “Un brindisi tra le nuvole”, osservando Gibellina dall’interno di una colorata mongolfiera in volo e degustando una calice di vino, a spettacoli in strada tra artisti, danzatori e acrobati. 

Per i dettagli clicca qui su Programma SCIROCCO WINE FEST
© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

Cancelleri, ma la lista civica non garantisce l’elezione

Il Movimento 5 stelle è ormai un’accozzaglia di correnti. Da un lato Luigi Di Maio, da un altro lato Alessandro Di Battista, da un altro ancora Roberto Fico ed ancora-ancora Paola Taverna. Poi ci sono le sottocorrenti che a loro volta si suddividono in gruppi e sottogruppi. In questo frastagliato mosaico è molto difficile capire dove collocare i pentastellati siciliani, sia quelli eletti al parlamento nazionale che quelli eletti all’Ars.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Giotto e i Messicani

Non chiedetevi “cosa potete fare per il vostro paese” ma solamente “A cu appartieni?”. Lo scoglio insulare dove si infrange quello che potrebbe essere il nostro "sogno americano".
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin