Scoperto il più grande batterio al mondo visibile ad occhio nudo :ilSicilia.it

lungo circa 1 centimetro

Scoperto il più grande batterio al mondo visibile ad occhio nudo

di
25 Giugno 2022

Il più grande batterio conosciuto al mondo è stato trovato nelle foglie di mangrovie tropicali della Guadalupa nei Caraibi. Il merito va agli scienziati del Lawrence Berkeley National Laboratory che hanno scoperto questo batterio lungo circa 1 centimetro e che ha una complessità strutturale mai vista prima.

La maggior parte dei batteri infatti, ha una lunghezza di circa 2 micrometri (0,0002 centimetri). La loro dimensione è limitata dal fatto che le molecole che trasportano energia utilizzata per alimentarsi, come ATP, sono prodotte utilizzando enzimi incorporati nella membrana cellulare. Ciò significa che i batteri devono avere un adeguato rapporto superficie-volume per funzionare e quindi una maggiore grandezza limita il loro movimento.

Il Thiomargarita magnifica, riconoscibile persino ad occhio nudo, misura 1 centimetro ma può crescere fino a 2 centimetri di lunghezza.

 

Tuttavia i ricercatori hanno rivelato che questi batteri hanno una rete estesa di membrane – tempestate di enzimi che producono ATP – racchiuse all’interno del loro volume cellulare. Ciò consente loro di soddisfare il proprio fabbisogno energetico nonostante le loro grandi dimensioni.

Gli scienziati credono inoltre che i batteri giganti, o specie affini, possano trovarsi in altre mangrovie in tutto il mondo. Si tratta quindi di una grande scoperta che richiede ulteriori ricerche.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro