Scoperto un traffico di droga tra Ragusa e Vittoria: undici arresti :ilSicilia.it
Ragusa

le indagini

Scoperto un traffico di droga tra Ragusa e Vittoria: undici arresti

di
16 Maggio 2022

Una vasta operazione antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Ragusa è in corso in tutta la provincia. I militari stanno eseguendo 11 arresti nei confronti dei presunti esponenti di una organizzazione che avrebbe gestito il traffico di stupefacenti tra il capoluogo ibleo e Vittoria. Sono impegnati complessivamente 75 militari insieme a due unità cinofile e ad una squadra dei Carabinieri Cacciatori di Sicilia, con perquisizioni e sequestri che sono ancora in corso.

Nell’ambito dell’operazione, denominata ‘Indomitus’, i carabinieri hanno arrestato dieci persone: sette sono state state condotte in carcere e tre poste ai domiciliari. Quattro di loro erano percettori del Reddito di cittadinanza e avrebbero ottenuto, complessivamente, sussidi per circa 35mila euro.

Uno dei destinatari del provvedimento cautelare emesso dal Gip è attualmente irreperibile. Sono state anche notificati sei obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria ad altri sei indagati e sequestrati beni per 290 mila euro.

L’indagine, iniziata nell’ottobre 2020 e coordinata dalla Procura di Ragusa, ha fatto luce su una presunta rete di spaccio ed è stata avviata sull’attività di un giovane indagato che importava la droga da Roma, Olanda e Spagna, facendo arrivare marijuana e hashish con pacchi affidati a corrieri postali. Per spacciare si affidava a giovani pusher che aveva raggruppato anche in una community creata su un social per concordare prezzi e quantitativi della droga da consegnare ai clienti. I carabinieri ritengono di avere anche ricostruito la rete di spacciatori che operava in un complesso di case popolari del rione Selvaggio, un ‘fortino’ con vedette presenti 24 ore su 24.

Il giro d’affari è stato stimato dagli investigatori, complessivamente, in circa 250 mila euro. Durante le indagini sono stati sequestrati 2,580 kg di sostanze stupefacenti, tra marijuana, hashish e cocaina, 20 piante di canapa indiana, due serre indoor e 12.320 euro, ritenuti provento dello spaccio. Durante l’esecuzione dell’operazione i carabinieri hanno arrestato, in flagranza di reato, una persona per spaccio di sostanze stupefacenti, perché trovato in possesso di 20 grammi di marijuana e materiale per confezionare ‘dosi’

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.