"Scout speed": gli autovelox invisibili anche nel Palermitano. Ecco dove | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Lo scopo è combattere l'alta velocità e fare cassa

“Scout speed”: gli autovelox invisibili anche nel Palermitano. Ecco dove

di
31 Marzo 2018

Si chiama Scout speed e svolge le funzioni di un autovelox ma è praticamente invisibile perché montato su auto civetta della polizia municipale in movimento.

Il nuovo sistema di rilevamento della velocità è in funzione, e nei prossimi giorni sarà incrementato, sulla statale 624, una strada a scorrimento veloce tra Palermo e Sciacca.

L’uso delle nuove apparecchiature è stato adottato da alcuni comuni allo scopo, è stato spiegato, di contrastare l’alta velocità e di evitare incidenti. Un altro obiettivo non dichiarato sarebbe quello di consentire ai comuni di “fare cassa” con una certa facilità.

In tutto saranno sette le postazioni mobili del nuovo autovelox (tre quelle del solo comune di Monreale) che pattuglieranno la statale 624, la Palermo-Sciacca. Alcuni autovelox sono già entrati in funzione a San Giuseppe Jato e fra gli svincoli di Piana degli Albanesi e San Cipirello, mentre a partire dal 4 aprile ne saranno attivati di nuovi.

I rilevatori mascherati sono forniti ai comuni da società private alle quali viene riconosciuta una percentuale sui proventi.

I servizi di pattugliamento così condotti – sostiene Giuseppe Siviglia, ex sindaco di San Giuseppe Jato e referente dell’Associazione dei comuni d’Italia – rischiano di diventare insidiosi facendo venire meno il principio della prevenzione che nessuna correlazione deve avere con il costo del servizio”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro