Scribblitti Grand Tour: viaggio in Sicilia sulle orme di Goethe :ilSicilia.it

11 le tappe in programma

Scribblitti Grand Tour: viaggio in Sicilia sulle orme di Goethe

di
7 Novembre 2017

Ricollegare i luoghi dell’arte contemporanea in Sicilia attraverso un viaggio d’autore, creando un nuovo livello di connessione, un nuovo circuito comune, costituito dal segno e dalla performance: “Scribblitti Grand Tour” è, in formula, tutto questo.

Protagonista del viaggio nell’isola, sulle orme di quello che compì Goethe, è l’artista Hu-Be, all’anagrafe Emanuele Sferruzza Moszkowicz, emiliano di nascita ma con radici a Castelbuono, luogo che lo ha già ospitato all’interno di PUTIA Art Gallery, fondata da Michele Spallino e gestita con Stefania Cordone.

Oggi, in vista dei prossimi importanti appuntamenti quali Manifesta 12 e Palermo Capitale della Cultura nel 2018, il progetto “Scribblitti“esce dalla galleria e circola in più punti della Sicilia nell’ottica di rinsaldare luoghi e collettivi sensibili all’arte.

Già 11 le tappe programmate, tra privati e pubblici, tra cui Farm Cultural Park, Fiumara d’Arte e Borgo Vecchio Factory, per un periodo di permanenza di circa un mese che toccherà Palermo, Catania, Gibellina, Favara, Alcamo e Castelbuono dove il progetto si concluderà con un laboratorio didattico per bambini.

Il lavoro si articola in questo modo: chi sceglie di avere in casa o in un qualunque posto l’opera di Hu-Be lo incontrerà e risponderà ad una serie di domande che gli permetteranno di conoscere eventi o passaggi importanti personali che, successivamente, verranno reinterpretati artisticamente sul muro scelto; il tutto mentre si fa colazione insieme.

Al termine della giornata il lavoro sarà completato e ciò che ne sarà rimasto, in quel tempo e in quello spazio, altro non è se non una personalissima unica opera d’arte.

Al termine del tour, oltre ai lavori realizzati e alle collaborazioni, rimarrà a testimonianza del percorso un quaderno d’artista appositamente creato da Edizioni Precarie per far raccontare a Hu-Be, con testi appunti e bozzetti, il grand tour contemporaneo compiuto.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Immagina…

Immagina la “normalità” quale unico “manifesto per il futuro”. Il fallimento di una certa politica sta nel fatto di volerti vendere per straordinario tutto ciò che universalmente sarebbe stato normale.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
La GiombOpinione
di Il Giomba

Andrà tutto bene(?)

È un anno intero, e anche qualcosa di più, che mi sento ripetere questa frase. Ma come faccio a pensare che andrà tutto bene?
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin