16 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 11.33
Palermo

le reazioni

Scritta anonima contro Gelarda, la solidarietà di Ficarra e Aiello: “Gesto inaccettabile”

20 Aprile 2019

“… Siamo sconcertati per la scritta intimidatrice contro il candidato della Lega alle elezioni per il rinnovo al Parlamento europeo  nel collegio isole Sicilia-Sardegna Igor Gelarda”.

Comincia così una nota di solidarietà al responsabile enti locali leghista e capogruppo in Consiglio Comunale a Palermo, da parte del coordinatore e responsabile Enti Locali per la Provincia di Palermo Elio Ficarra,  anch’egli consigliere comunale a Sala delle Lapidi e del vice coordinatore cittadino a Palermo Andrea Aiello, dopo la scritta anonima comparsa oggi su un manifesto elettorale nel capoluogo siciliano..

“Esprimiamo – scrivono – la massima solidarietà e vicinanza al collega, riconoscendogli grande competenza ed impegno per la Sicilia. Si tratta di un gesto inaccettabile per la Sicilia, una terra in cui i cittadini riconosceranno nel progetto politico della Lega l’unico interlocutor per un concreto riscatto e per una vera riqualificazione del territorio”.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Una Mattina Diversa

Carissimi, erano quasi le ore 20.00 quando al mio congestionato telefonino mi giunse una telefonata da un numero al quale non potevo non rispondere. La voce era quella del segretario particolare del segretario del grande capo.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.