Sesso tra l'uomo e le piante, polemiche per l'installazione di Manifesta. Gelarda (Lega): "Richiesta la rimozione" :ilSicilia.it
Palermo

Gli schermi che mostrano i video sono all'Orto botanico

Sesso tra l’uomo e le piante, polemiche per l’installazione di Manifesta. Gelarda (Lega): “Richiesta la rimozione”

di
6 Agosto 2018

Hanno scatenato l’ira del popolo di Facebook le installazioni realizzate nell’ambito della manifestazione Manifesta 12 dove in due video vengono rappresentati dei “rapporti erotici” tra l’uomo e le piante.

Immediatamente diffuse sul noto social le immagini dei due video hanno scatenato le reazioni di tutti coloro i quali le hanno trovate inopportune e ne hanno richiesto immediatamente la rimozione.

L’installazione video, con audio in cuffia, è dell’artista cinese Zheng Bo e si intitola Pteridophilia. Si trova all’Orto botanico di Palermo visitato da tante famiglie e tanti bambini e per questo motivo a Palermo è scoppiata la polemica.

igor gelardaDopo le numerose segnalazioni su internet sono andato personalmente a vedere questo cortometraggio che si trova nella zona dei Bambù dell’orto botanico, posta in occasione della biennale Manifesta – afferma Igor Gelarda consigliere comunale di Palermo della Lega che aggiunge –  Per quanto lo spirito di fondo sia positivo e voglia denunciare il problema della deforestazione e dello sfruttamento del pianeta, mi sembra che questa installazione sia assolutamente inadeguata.

Non voglio parlare di pornografia ma senz’altro qualcosa che offende il senso del pudore soprattutto se consideriamo che l’orto botanico è meta di migliaia di bambini per i quali immagini di questo tipo sono evidentemente inadatti.

Non siamo bigotti ma ci sono vari modi per poter esprimere istanze. Nel senso che non basta solo la bontà dell’istanza che si sta perseguendo per potere rendere ammissibile qualsiasi forma di comunicazione. Ho fatto una nota formale al Sindaco e all’assessore comunale Andrea Cusumano – conclude Gelarda – affinché venga rimossa, soprattutto, nel rispetto dei giovani utenti dell’orto botanico“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.