Sgomberi, Orlando e Mattina: "A Palermo 850 famiglie avviano regolarizzazione" :ilSicilia.it
Palermo

Si tratta degli immobili dell'IACP

Sgomberi, Orlando e Mattina: “A Palermo 850 famiglie avviano regolarizzazione”

di
3 Settembre 2018

“Sono circa 850 le famiglie che solo a Palermo hanno già avviato il percorso di regolarizzazione previsto dalla recente normativa regionale per la sanatoria delle occupazioni di immobili IACP. Ciò dimostra che in una realtà come quella di Palermo e più in generale come quella della Sicilia, il problema delle occupazioni si pone in modo evidente non in un contesto di ordine pubblico o di tutela della proprietà, ma nel più ampio problema del diritto alla casa e all’abitare”. Lo dichiarano il Sindaco Leoluca Orlando e l’Assessore alla Cittadinanza Solidale, Giuseppe Mattina.

“Se in tante realtà del nord il fenomeno riguarda infatti in larga parte edifici privati, a Palermo e in Sicilia riguarda quasi esclusivamente immobili pubblici, per lo più appunto degli Istituti Case Popolari, occupati da cittadini residenti nella nostra regione. E’ una situazione che ha portato la Regione Siciliana a farsi parte attiva, su nostra proposta, di un percorso di vera e propria mediazione sociale, con il riconoscimento legale della titolarità per quegli abusivi “storici” di immobili popolari, che hanno comunque i requisiti di legge per l’assegnazione”.

“Momenti di dialogo e confronto con il Governo nazionale sul tema complessivo del diritto alla casa sono certamente necessari – concludono – così come lo sono su quello, altrettanto delicato nel nostro contesto, della occupazione di beni confiscati alla mafia. A Palermo, fra i beni assegnati all’Amministrazione comunale, in questo momento pochi sono occupati (tra cui quello a tutti noto di via Emma e per il quale abbiamo già avviato le procedure per lo sgombero), ma resta l’importanza di dare un segnale forte da parte dello Stato affinché questi beni siano disponibili per la collettività, per l’emergenza abitativa e per finalità sociali, assegnati ad enti e cittadini aventi i requisiti di legge”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.