18 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 06.56
Palermo

Sul filo dei ricordi

Si presenta a Palermo il libro “Il Pirandello dimenticato” scritto dal nipote Pierluigi

12 Giugno 2018

Sarà presentato giovedì 14 giugno alle ore 18, presso la libreria Paoline di Via Notarbartolo 19 G, a Palermo, il libro autobiografico scritto a quattro mani da Pierluigi Pirandello e Alfonso Veneroso,  per le edizioni De Luca editori d’arte.

Il libro ripercorre, seguendo il filo dei ricordi, il vissuto di Pierluigi Pirandello, nipote del premio Nobel Luigi e figlio del grande pittore Fausto. Uno scrigno di memorie che ci svela un’intimità che soltanto un familiare può raccontare perché storia vissuta.

A 150 anni, ormai compiuti, dalla nascita del grande drammaturgo agrigentino, questo libro rappresenta un tassello imperdibile per una viva conoscenza e per un’immersione nella grande famiglia Pirandello.

A poco più di tre mesi dalla morte del nipote Pierluigi, le parole, i ricordi che ci ha lasciati, possono sembrare un testamento, un ultimo atto di una commedia dal sapore pirandelliano: il primo marzo scorso, a Roma, infatti alla vigilia di una presentazione, l’avvocato Pierluigi ha lasciato i suoi ricordi e i suoi affetti.  Per sempre.

Presenteranno il libro: Fernanda Di Monte, Davide Camarrone, Teresa Di Fresco. Letture a cura di Patrizia Genova.

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Palermo dai Capelli Rossi

Non sono qui oggi a parlarvi della prostituzione, non voglio mettere al centro dell’attenzione storie di novelle “bocca di rose” poiché il discorso sarebbe troppo complesso... Parlo di Palermo e dei suoi look diversi...
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.