Sicilia: approvato in Commissione Ars ddl su accoglienza :ilSicilia.it

Presidente Pellegrino, basta legislazione emergenziale migranti

Sicilia: approvato in Commissione Ars ddl su accoglienza

di
24 Giugno 2021

Definito in Prima Commissione il ddl su accoglienza ed inclusione, grazie ad un’ampia e trasversale convergenza dei partiti sulla necessità di dotare la regione di una legge che regoli in maniera programmata e strutturale i flussi migratori.

“È imprescindibile assicurare – dichiara l’on. Pellegrino, Presidente della Commissione Affari Istituzionali all’Ars – una vita dignitosa e decorosa ai cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea e agli apolidi presenti nel territorio siciliano, specie in questo particolare momento storico. Il lavoro in commissione è stato il frutto di una efficace ed intensa attività di programmazione e preparazione del testo egregiamente svolta dalla Rete ‘L’isola che c’è’ ed al contributo di enti ed associazioni del terzo settore, in particolare del Movimento Cristiano Lavoratori. Un grazie, per l’incessante impegno profuso, va rivolto ai deputati Nuccio Di Paola (M5S) e Totò Lentini (Autonomisti)”.

Il disegno di legge, la cui priorità della trattazione è stata anche raccomandata dal presidente dell’Ars Miccichè, fissa i principi di solidarietà ai quali dovrà ispirarsi la legislazione siciliana in materia di accoglienza. Sono stati individuati interventi integrativi a sostegno del diritto d’asilo, con particolare attenzione per i minori stranieri non accompagnati. Previsti, inoltre, interventi regionali nei singoli settori della sanità, delle politiche abitative, dell’istruzione e formazione e del lavoro, nonché la istituzione dell’elenco dei mediatori culturali, per colmare il vuoto normativo che negli anni ha reso fragile la tutela degli stranieri.

“Finalmente ci affrancheremo dalla legislazione emergenziale per i flussi migratori – conclude Pellegrino –, riconoscendo dovutamente alla Sicilia ed ai Siciliani la sensibilità verso l’accoglienza, l’inclusione e l’integrazione di chi è stato costretto ad abbandonare la terra natia”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.