Sicilia, ceduti 8 punti ex Spaccio Alimentare: accordo per il passaggio dei dipendenti :ilSicilia.it

Siglata l'intesa sindacale

Sicilia, ceduti 8 punti ex Spaccio Alimentare: accordo per il passaggio dei dipendenti

di
6 Agosto 2019

Si è chiusa positivamente nella giornata di ieri 05 agosto 2019 l’intesa sottoscritta tra Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil Sicilia e le società Distribuzione Cambria Srl e Sviluppo Arena Srl, a seguito della procedura avviata dalle due aziende per la cessione di 8 punti vendita Distribuzione Cambria (insegna Spaccio Alimentare) a Sviluppo Arena Srl.

Contestualmente all’acquisizione, Sviluppo Arena Srl cede in ramo d’affitto a Palermo Retail i 3 punti vendita di Palermo (via Ugo La Malfa, via Ingham, via Crocifisso a Pietratagliata); a Fratelli Arena Srl il punto vendita di Lascari (PA); a Messina Retail il punto vendita di Milazzo (ME); ad Aligros Srl il punto vendita di Aci Sant’Antonio (CT) ed alla Gls Srl il punto vendita di Catania via Rapisardi.

Ben 219 le lavoratrici ed i lavoratori coinvolti, che dal 1 settembre passeranno alle dipendenze delle predette aziende, tutte operanti ad insegna Decò.

Pur trattandosi di un’acquisizione di punti vendita di un’azienda impegnata nel piano di ristrutturazione dei debiti, come da omologa del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, grazie all’accordo sindacale, lavoratrici e lavoratori hanno mantenuto, oltre il proprio livello occupazionale, anzianità convenzionale, scatti di anzianità, superminimi, orari ed inquadramenti di cui già godevano con la precedente azienda.

“Siamo soddisfatti del risultato raggiunto, che ha permesso di salvaguardare un importante numero di lavoratrici e lavoratori, oggi in cassa integrazione, che dal primo settembre, dopo mesi di incertezze e sacrifici, torneranno a lavorare. – affermano Monja Caiolo, Mimma Calabrò e Marianna Flauto, rispettivamente segretario generale di Filcams Cgil Sicilia, Fisascat Cisl Sicilia e Uiltucs Uil Sicilia – I lavoratori che transiteranno in Palermo Retali e Messina Retail, si aggiungeranno ai colleghi ex Sma già transitati nelle predette società, rendendole ancora più strutturate. Adesso, con Distribuzione Cambria Srl, il prossimo passo sarà individuare analoghe soluzioni anche per le lavoratrici ed i lavoratori dei restanti punti vendita. Abbiamo già richiesto un apposito incontro per affrontare le criticità dei punti vendita siti all’interno dei centri commerciali I Papiri (SR) e Centro Sicilia (CT).”

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin