Sicilia, Confapi lancia uno spot per riaffermare la parità di genere in politica | VIDEO :ilSicilia.it

l'iniziativa

Sicilia, Confapi lancia uno spot per riaffermare la parità di genere in politica | VIDEO

di
5 Gennaio 2021

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Confapi lancia uno spot per riaffermare la parità di genere in politica, dopo il rimpasto alla Regione siciliana che ha visto l’estromissione dell’unica donna tra gli assessori, Bernadette Grasso.

“Ieri la Giunta tutta di uomini è stata ufficializzata – si legge nella nota di descrizione dell’iniziativa – Siamo la regione più grande d’Italia che, insieme al Molise, la penultima più piccola del Paese, sceglie di non rispettare i principi costituzionali ed europei che affermano la parità in politica. Il Presidente Musumeci sostiene di essere consapevole del valore e l’importanza della rappresentanza femminile nei luoghi di potere ma lascerà che ad occuparsene sia la prossima legislatura”.

“La colpa insomma è dei partiti. Ci chiede forse di fondare un nuovo partito “Pari Sicilia” di sole donne per riconoscere capacità, professionalità e abilità nella quota di maggioranza dell’elettorato siciliano? Il Referente della filiera Cinema e Spettacolo di Confapi Sicilia, il regista Antonio Messina, sceglie di celebrare l’infelice scelta con uno spot di sensibilizzazione a supporto della posizione della Confederazione delle Piccole e Medie Imprese, della sua Presidente Dhebora Mirabelli e delle tante eccellenti manager donne di aziende siciliane”.

“Ormai è bufera nazionale come ha rilevato la stampa in questi ultimi giorni e questione che indigna tutta l’opinione pubblica. Davvero la Sicilia non ha abili donne oggi da nominare in posti decisionali di supporto all’azione di Governo per i prossimi difficilissimi anni? Oggi più che domani – conclude la nota – la Sicilia ha necessità di modelli femminili perché le donne possono rivelarsi energia attiva strategica per la ripresa e il rilancio dell’economia. Lo dimostrano le nostre aziende, sane e indiscusse, guidate da donne e considerate eccellenze nel Mondo”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin