Sicilia, Forza Italia scalda i motori per le prossime amministrative: una nuova squadra affiancherà Miccichè :ilSicilia.it

Sicilia, Forza Italia scalda i motori per le prossime amministrative: una nuova squadra affiancherà Miccichè

di
16 Ottobre 2019

Forza Italia in Sicilia riparte da una squadra totalmente rinnovata che affiancherà Gianfranco Miccichè in vista della prossima tornata elettorale per le amministrative in primavera.

Ad annunciare i componenti del nuovo ufficio politico è lo stesso commissario regionale azzurro: il gruppo di lavoro sarà costituito dai due padri nobili di Forza Italia in Sicilia, Renato Schifani e Stefania Prestigiacomo, dagli assessori regionali Bernardette Grasso e Marco Falcone, dal capogruppo azzurro all’Assemblea Regionale Siciliana, Tommaso Calderone, e dall’europarlamentare Giuseppe Milazzo.

“L’ufficio politico – dice il commissario regionale Gianfranco Miccichè – sta già calendarizzando gli incontri sul territorio, comune per comune, con l’obiettivo di rinnovare profondamente il partito, così come richiesto dal presidente Berlusconi. Partiremo, a giorni, con le nomine dei nuovi coordinatori provinciali e gli incontri preparatori alle candidature e alle alleanze per le amministrative di maggio 2020”.

 

LEGGI ANCHE:

“Bar Sicilia” sesta puntata, ospite in redazione Gianfranco Miccichè [VIDEO]

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro