16 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 16.48
Categoria

Sicilia Gourmet

appuntamento martedì 2 aprile

“Tutela del consumo dei tartufi nella Regione Siciliana”: il convegno a Palermo

Delle difficoltà di oggi, del vuoto legislativo da colmare, delle esperienze delle altre regioni, ma anche delle interessanti potenzialità che i funghi sotterranei possono offrire, si parlerà nel corso del convegno “Norme in materia di raccolta, coltivazione, commercio e tutela del consumo dei tartufi nella Regione Siciliana” .
Una bontà della nostra tradizione contadina

di Giusi Patti Holmes

Frascatuli al sugo di pesce

Il nome dei "frascatuli", o frascatula, la polenta siciliana, deriva dal francese "flasque", cioè molle, che si riferisce proprio alla loro consistenza, ma le origini risalgono, però, ai tempi dell’antica Roma. La Sicilia, che era il suo granaio, poteva lasciarsi scappare questa tradizione?
Dal 22 al 24 marzo

di Giusi Patti Holmes

A Riposto è tutto pronto per l’Etna Chocolate | IL PROGRAMMA

Golosi di Sicilia, uno degli appuntamenti più dolce dell'anno si avvicina e la vostra Patti Holmes è felice di accompagnarvi a Riposto per "L'Etna Chocolate - Festa del Cioccolato", che si svolgerà, dal 22 al 24 marzo, a Villa Pantano.
Bontà della tradizione

di Giusi Patti Holmes

Involtini di cutina (o cotenna) al sugo | LA RICETTA

Ci sono delle pietanze che si amano o si odiano e gli "involtini di cutina al sugo" appartengono a questa categoria. Per questa ricetta della tradizione siciliana, lasciatevi sopraffare dalla bontà non pensando al cosa, ma al quanto siano buoni.
Gli storici le fanno risalire all’epoca romana

di Giusi Patti Holmes

Le chiacchiere di Carnevale. Origini e ricetta

Oggi vi diamo la ricetta delle "chiacchiere" e vi raccontiamo le loro origini che gli storici fanno risalire all'epoca romana e ai "frictilia", dolcetti fritti, facendoci tuffare nell'allegria del Carnevale. Ma perché si chiamano così?
La storia di una Wonder Woman agrigentina

di Giusi Patti Holmes

Annalisa Pompeo, con GoSicily, conquista gli States [Fotogallery]

Annalisa Pompeo è una Wonder Woman  agrigentina che ha creato, nel 2013, Gosicily, una realtà che si potrebbe definire in tre parole: cook, eat ed explore, cucinare, mangiare ed esplorare, facendo proprio il motto: “Se hai un sogno, un’idea, provaci. Puoi”.
Per il 14 febbraio una cenetta romantica sotto il segno di Cupido

di Giusi Patti Holmes

Il menu di San Valentino? Un mix di cibo, sesso e tanto amore [Le ricette]

San Valentino è, ormai, alle porte e ogni donna, anzi ogni femmina, si trasforma in Afrodita, dea dell'erotismo culinario perché amore, sesso e cibo, diciamolo a chiare lettere, vanno a braccetto. Il piacere andrebbe coniugato sempre a 360°, ma se così non fosse almeno in questo giorno lanciatevi in un universo goloso e lussurioso.
Dal 26 febbraio all'1 marzo

di Giusi Patti Holmes

Festa del gusto a Palermo con “Expocook 2019” [Il programma]

Expocook 2019, l'evento più "cook" dell'anno scalda i motori, annunciando una imperdibile terza edizione ricca di tantissime sorprese. Una quattro giorni intensi che vedrà Palermo e la Fiera del Mediterraneo, dal 26 febbraio all'1 marzo, ospitare questa festa del gusto coniugata a 360°.
Bontà della tradizione

di Giusi Patti Holmes

Le Monachine in brodo, polpettine da Cinematografo [La ricetta]

Le monachine in brodo sono delle palline di carne mignon che riportano indietro nel tempo e ad un passato felicemente vissuto. Facilissime da preparare, grazie alla cottura in brodo, risultano morbidissime.
Catania e le tradizioni legate alla sua Santa Patrona

di Giusi Patti Holmes

Le “Olivette di Sant’Agata”, dolcetti da leggenda [La ricetta]

Oltre alle "Minne di Sant'Agata", la tradizione catanese tramanda da generazione in generazione "Le olivette di Sant'Agata", dolcetti di pasta reale di colore verde e ricoperti di zucchero, che si possono gustare dal 3 al 5 febbraio, nei giorni dei suoi festeggiamenti. Ma perché la scelta questi frutti?
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.