Sicilia Outlet Village, a Enna si celebrano le opere ritrovate nel Monastero delle Carmelitane :ilSicilia.it
Enna

Venerdì 8 ottobre

Sicilia Outlet Village, a Enna si celebrano le opere ritrovate nel Monastero delle Carmelitane

di
7 Ottobre 2021

Sicilia Outlet Village, oltre ad essere un punto di riferimento per lo shopping di lusso a prezzi ribassati e una vera e propria meta turistica, sostiene attivamente e promuove le eccellenze della propria regione. Grazie a partnership con enti ed associazioni locali, vuole creare sinergie per lo sviluppo economico e sociale, fondamentale sostegno per la crescita di un’Isola come la Sicilia.

Venerdì 8 ottobre, per celebrare il ritrovamento dei capolavori provenienti dal Monastero delle Carmelitane Scalze di San Marco, Sicilia Outlet Village patrocinerà l’evento TRAME PREZIOSE SENZA TEMPO: DALLA TRADIZIONE ALL’OUTFIT sostenuto inoltre da importanti enti e autorità locali, tra cui la prefettura e il comune di Enna, l’Università degli di Enna, regione Siciliana, servizio sovraintendenza di Enna e il Fondo Edifici di Culto.

Il ricco patrimonio è costituito da una cospicua ed eterogenea raccolta di testimonianze d’arte e di fede, un considerevole repertorio di oggetti diversi per tipologia, materiale ed epoca di appartenenza, legati alla storia e alla spiritualità dell’Ordine carmelitano e alla comunità ennese.

In questa prospettiva“, sottolinea il Prefetto di Enna Matilde Pirrera, “ho voluto imprimere una spinta nella direzione della ripresa di ogni espressione di arte e bellezza per poter rilanciare il settore turistico-archeologico-museale mediante, tra l’altro, l’azione di valorizzazione e promozione dei beni del Fondo Edifici di Culto, avviata da tempo con l’obiettivo di un loro inserimento in un virtuoso circuito culturale“.

Con questo evento, Sicilia Outlet Village rafforza ancora di più la sua presenza sul territorio. Quando la sinergia fra pubblico e privato è virtuosa e permette di mettere in campo risorse, competenze, visioni e valori condivisi, la ricaduta sul tessuto economico e produttivo non può che essere positiva”, ha affermato il dott. Nicola Sanfilippo, Consigliere delegato del Sicilia Outlet Village.

Durante l’evento che si terrà presso i Saloni di rappresentanza della Prefettura di Enna, luogo in cui saranno esposti e si potranno ammirare i beni del Monastero di San Marco, il Sicilia Outlet Village insieme ad esperti di moda e costume, intratterrà gli ospiti con una serie di talk e una sfilata di moda.

Principale player dell’high fashion in tutta la Sicilia, l’outlet Village sarà presente a questo evento che unirà arte, cultura, storia e moda con modelle che sfileranno indossando i capi più cool di stagione presenti all’interno delle proprie boutique.

Interverranno inoltre, ospitati da Sicilia Outlet Village:

Professor Giuseppe Ingaglio, storico dell’arte

Maestro Giuseppe Patanè, artista e stilista

Professoressa Loredana Tallarita, sociologa dell’Università Kore di Enna

Giuliana Di Franco, designer orafa

Alla conduzione dell’evento e moderatrice Emilia Campanile event & communication manager

 

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Squid game: il gioco dell’anno

C'è una serie tv di cui in questi giorni tutti parlano in decine di rubriche, articoli e servizi televisivi: mi riferisco a "Squid Game". Qualcuno ha accostato questa serie all'altro exploit Netflix, la Casa di carta, sia perché entrambe sono diventate un successo mondiale in pochissimo tempo con il solo passaparola
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin