Sicurezza cantieri: sottoscritto protocollo d'intesa tra Asp Palermo e Cassa Edile :ilSicilia.it
Palermo

l'annuncio

Sicurezza cantieri: sottoscritto protocollo d’intesa tra Asp Palermo e Cassa Edile

di
24 Settembre 2021

Migliorare le condizioni di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, in particolare nel settore delle costruzioni. E’ l’obiettivo del protocollo d’intesa sottoscritto da Cepima (Cassa Edile palermitana intersindacale mutualità ed assistenza) ed Asp del capoluogo.

La collaborazione tra i due Enti consentirà, tra l’altro, di creare un “Osservatorio” con il compito di procedere ad un monitoraggio continuamente aggiornato dei cantieri operativi nel territorio di città e provincia

L’iniziativa si inquadra nell’ambito delle indicazioni scaturite dal tavolo permanente istituito nella riunione prefettizia del luglio scorso in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Lo scopo è “di potenziare metodi e strumenti finalizzati a migliorare il contrasto degli infortuni, delle malattie professionali e delle irregolarità nei cantieri edili”.

E’ il primo passo per la creazione di una piattaforma unica che metta insieme tutti gli Enti interessati alla vigilanza ed al controllo, ma soprattutto interessati a garantire la sicurezza dei lavoratori – ha spiegato Eduardo Costagliola, direttore dell’U.O.C. Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro (S.Pre.S.A.L.) dell’Asp di Palermo – è un protocollo aperto che auspichiamo possa coinvolgere altre realtà. La creazione di un Osservatorio diventa uno strumento fondamentale per raccogliere in modo continuativo i dati del settore e metterli a disposizione delle parti firmatarie per avere una ‘mappatura dei cantieri’ del territorio, necessaria per il monitoraggio delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro nonché di regolarità contributiva dei lavoratori impegnati nei cantieri edili (verifica deputata alla Cassa Edile in quanto soggetto che rilascia il DURC, ndr)”.

Il trattamento dei dati relativi ai cantieri presenti sul territorio avverrà utilizzando un servizio in ambiente cloud computing, con accesso riservato soltanto alle parti firmatarie.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Squid game: il gioco dell’anno

C'è una serie tv di cui in questi giorni tutti parlano in decine di rubriche, articoli e servizi televisivi: mi riferisco a "Squid Game". Qualcuno ha accostato questa serie all'altro exploit Netflix, la Casa di carta, sia perché entrambe sono diventate un successo mondiale in pochissimo tempo con il solo passaparola
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin