Siracusa, emergenza topi alla scuola "Raiti". L'Asp: "Carenze igienico sanitarie" :ilSicilia.it
Siracusa

I genitori chiedono la chiusura

Siracusa, emergenza topi alla scuola “Raiti”. L’Asp: “Carenze igienico sanitarie”

di
12 Dicembre 2017

SIRACUSA. “L’Amministrazione comunale esegue sempre puntualmente gli interventi di disinfestazione e derattizzazione richieste dai Dirigenti scolastici e così è avvenuto anche per la scuola Raiti di Via Pordenone. Gli uffici comunali hanno infatti disposto, e l’Igm eseguito, la disinfestazione e la derattizzazione del ‘Comprensivo Raiti’ di via Pordenone il 2 ed il 7 dicembre scorso. Ieri, lunedì 11 dicembre, inoltre, sono intervenute nuovamente le imprese che gestiscono il servizio di igiene urbana ed il verde”. Lo dichiarano, in una nota congiunta, gli assessori all’Ambiente e alle Politiche scolastiche del Comune di Siracusa, Pietro Coppa e Roberta Boscarino.

In seguito ad un sopralluogo congiunto richiesto ieri all’Asp dal dirigente del settore Ambiente del Comune, all’interno della scuola sono state riscontrate alcune carenze igienico sanitarie ed anche la presenza di topi. L’Asp ha anche accertato l’esistenza, all’esterno dell’istituto scolastico, di un caseggiato in abbandono e la presenza di una vegetazione spontanea incolta, prescrivendo, tra l’altro, “l’esecuzione di idonea derattizzazione dei locali scolastici che dovrà effettuarsi per 4 settimane, nei fine settimana alla chiusura della scuola con la rimozione delle esche prima della riapertura, oltre all’utilizzo di Rat-station; di bonificare le aree esterne attorno alla scuola, compresi i locali abbandonati; di eseguire la pulizia straordinaria dei locali della scuola”.

L’Asp di Siracusa ha infine suggerito di effettuare “la giornaliera pulizia di pavimenti, arredi e suppellettili con acqua e candeggina, che ha validità disinfettante”. Gli interventi di derattizzazione, secondo le prescrizioni dell’Asp, verranno eseguiti dal Comune già dal prossimo fine settimana. Per la bonifica delle aree esterne e dei fabbricati abbandonati, il Comando di Polizia Municipale ed il dirigente del settore Ambiente si sono già attivati per eseguire nell’immediato un sopralluogo finalizzato alla bonifica dell’area. “Gli interventi di pulizia straordinaria e di pulizia giornaliera al fine di ripristinare le condizioni igieniche delle aule e dei servizi igienici non sono di competenza del Comune – concludono i due Assessori – ma dell’amministrazione scolastica. Noi ci siamo attivati immediatamente per le attività di nostra competenza”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.