Siracusa: parcheggio in fiamme, rischiano la vita alcuni clochard :ilSicilia.it
Siracusa

PAURA PER ALCUNI SENZATETTO

Siracusa: parcheggio in fiamme, rischiano la vita alcuni clochard

di
30 Giugno 2020

Grazie al tempestivo intervento di una pattuglia della Polizia municipale è stato spento sul nascere un incendio divampato nella tarda mattinata di oggi nel parcheggio Talete, a Siracusa, nella zona in cui alcuni clochard trovano riparo per la notte.

Il fuoco ha distrutto un vecchio materasso e altri oggetti ma non ci sono stati feriti. Ad accorgersi delle fiamme sono stati gli agenti di una pattuglia di passaggio nei pressi del parcheggio, che sono intervenuti con l’estintore in dotazione nelle auto di servizio.  Nei minuti successivi sono arrivati un’altra pattuglia della Municipale e una squadra dei vigili del fuoco, ma, fortunatamente, il pericolo era già passato.

Subito dopo l’accaduto, l’assessore alla Polizia municipale e all’Igiene urbana, Andrea Buccheri, ha avvertito la Tekra per una pulizia dell’area. “Faccio i miei complimenti agli agenti – commenta l’assessore – per la rapidità dell’intervento, portato a termine in modo puntuale e attivando correttamente le procedure”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.