Sistema Portuale dello Stretto: De Luca nomina Caldarera nel comitato di gestione :ilSicilia.it
Messina

designato il rappresentante dell'ex provincia di Messina

Sistema Portuale dello Stretto: De Luca nomina Caldarera nel comitato di gestione

di
17 Gennaio 2020

Il sindaco metropolitano Cateno De Luca, a seguito di emanazione di pubblico avviso, ha firmato il decreto di nomina di Mario Caldarera quale rappresentante della Città Metropolitana di Messina nel Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto.

“Le capacità, le competenze e le esperienze professionali di Caldarera costituiscono una garanzia di alta rappresentanza per Palazzo dei Leoni in vista di un rafforzamento del ruolo strategico del porto di Messina, ha spiegato il sindaco metropolitano.

“La nomina è maturata nell’ottica di un rilancio di tutto il sistema dello Stretto – ha dichiarato De Luca – e la sinergia con l’Autorità di Gestione ci consente di avere, nell’ambito del Comitato, un valido professionista che svolgerà un ruolo fondamentale anche in relazione a quelle che sono le importanti procedure che dovranno essere avviate, nell’ambito della linea di valida collaborazione già attuata nel recente passato con il commissario Antonio De Simone”.

“Per la Città Metropolitana – ha aggiunto De Luca -, considerate le vicende passate che hanno penalizzato il territorio urbano, è sempre più necessario che prevalgano gli interessi della città per giungere ad un serio rilancio turistico e socio-economico della parte più suggestiva del nostro territorio. Ma per giungere a questi obiettivi è prioritario valutare efficaci soluzioni che portino, ad esempio, all’eliminazione delle barriere che si sono realizzate in questi anni e che impediscono un rapporto diretto del tessuto urbano con il mare, pur nel rispetto delle importanti attività di navigazione”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin