Solidarietà, "Dona la spesa" per animali in difficoltà. L'iniziativa negli ipercoop della Sicilia :ilSicilia.it

Sabato 7 luglio si terrà la II Edizione

Solidarietà, “Dona la spesa” per animali in difficoltà. L’iniziativa negli ipercoop della Sicilia

di
5 Luglio 2018

Sabato 7 luglio si terrà la seconda edizione dell’iniziativa dedicata agli animali di Dona la spesa che coinvolge la rete di vendita di Coop Alleanza 3.0. Secondo le statistiche della Lav, ogni anno vengono abbandonati in media 80mila gatti e 50mila cani: lasciati per strada soprattutto durante i mesi estivi, se cambiano le abitudini di vita o semplicemente se ci si stanca di accudirli.

Alcuni di loro vanno a incrementare il numero di randagi presente in Italia, pari a circa 900.000, che rischiano di essere vittima di un incidente, morire di stenti o subire maltrattamenti. Le tante associazioni di volontariato diffuse sul territorio italiano si occupano di questi animali: strutture come l’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), o la Lega Nazionale per la Difesa del Cane, soccorrono o accudiscono animali di ogni specie e razza con l’obiettivo primario di trovare a ognuno di loro una famiglia che li possa adottare.

Il loro lavoro prezioso di assistenza e recupero di questi animali, oltre che di promozione delle adozioni nelle famiglie, è per lo più basato su iniziative di volontariato e sostegni economici occasionali: Coop Alleanza 3.0 per questo ha deciso, per il secondo anno consecutivo, di supportare le strutture e le associazioni che si occupano di animali abbandonati, con la raccolta di alimenti e prodotti per i nostri amici a 4 zampe.

Una raccolta rivolta a tutti gli amanti degli animali da compagnia o per chi semplicemente vuole sostenere la causa: sabato 7 luglio in Italia saranno 175 i punti vendita di Coop Alleanza 3.0, compresi i negozi Amici di casa Coop i punti vendita aderenti all’iniziativa. Vi saranno presenti volontari e associazioni locali che coinvolgeranno soci e clienti, invitandoli a donare prodotti per i nostri piccoli amici. L’elenco delle associazioni destinatarie abbinate ai punti vendita è consultabile qui.

Saranno 7 in Sicilia gli ipercoop coinvolti. Al Katané di Gravina di Catania, così come a La Torre e al Forum di Palermo e all’Ibleo di Ragusa saranno presenti i volontari dell’Oipa; l’associazione LIDA cura la raccolta all’ipercoop Le Ginestre di Tremestieri Etneo: alle Zagare di San Giovanni La Punta l’iniziativa è gestita dall’associazione La Buona Stella, mentre all’ipercoop Corolla di Milazzo operano i volontari dell’associazione Hermes.

Contribuire è semplice: è possibile donare scatolame, mangimi, croccantini, lettiere igieniche, antiparassitari, accessori. Una volta consegnati ai volontari i prodotti per animali saranno distribuiti fra le associazioni locali presenti, in tutto 152.

Nel 2017 questa iniziativa ha permesso di raccogliere 62 tonnellate di prodotti per animali insieme a 164 associazioni locali.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin