Sondaggi: PD stacca gli avversari, cala FdI. Crolla M5S :ilSicilia.it

i dati dell'ultima settimana

Sondaggi: PD stacca gli avversari, cala FdI. Crolla M5S

di
5 Marzo 2022

Secondo la Supermedia di questa settimana, il Partito Democratico è in testa e si conferma il primo partito nelle intenzioni di voto. Stando ai sondaggi, i dem di Enrico Letta continuano a volare e a rallentare la corsa degli avversari politici: infatti cala Fratelli d’Italia, mentre la Lega è stabile. Crolla, invece, il Movimento 5 Stelle.

Esattamente, il PD è in testa guadagnando il 21,6%, seguito da Giorgia Meloni, che invece perde lo 0,2% e scende al 20,2%. La Lega di Matteo Salvini, invece, questa settimana resta stabile al 17,3%. Va molto male il partito pentastellato di Giuseppe Conte, che perde lo 0,4% e precipita al 13,9%.

Una posizione ormai consolidata dopo le elezioni amministrative dell’autunno scorso, quando il Pd si è posizionato nuovamente e stabilmente come prima forza politica del Paese. Certo, i dati dovranno essere confermati nelle prossime elezioni politiche e con un’eventuale coalizione con il sodalizio giallo-rosso, il centrosinistra comunque non avrebbe i numeri per vincere rispetto all’alleanza allargata di centrodestra. Ma vediamo nel dettaglio le percentuali della Supermedia di Agi e Youtrend settimanale realizzata tenendo in considerazione le rilevazioni dei maggiori istituti demoscopici.

Cresce anche Forza Italia: il partito di Silvio Berlusconi cammina a ritmo sostenuto così gli azzurri conquistano un più 0,2% totalizzando un 8,5%. La federazione tra Azione e Più Europa dà i suoi frutti e passa al 4,4%, a differenza di Italia Viva di Matteo Renzi che cala proprio dello 0,2% registrando al 2,7%. A seguire troviamo i Verdi al 2,5% (più 0,1%), Sinistra Italiana di Nicola Fratoianni al 2% (meno 0,2%) e Mdp – Articolo 1 del ministro Speranza all’1,6% (meno 0,1%).

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro