Sorelle Napoli, la procura chiede il giudizio contro Klaus Davi | ilSicilia.it :ilSicilia.it

duro il commento del sindaco di Mezzojuso

Sorelle Napoli, la procura chiede il giudizio contro Klaus Davi

di
8 Maggio 2019

Il procuratore di Termini Imerese (Pa), Ambrogio Cartosio, ha fatto appello al non luogo a procedere deciso dal gip, il 2 aprile scorso, nei confronti dell’ ex opinionista della trasmissione “Non è l’Arena” Klaus Davi e del direttore di La7, Andrea Salerno, delegato al controllo dei contenuti del programma.

Ad aprile il gip, su richiesta della procura aveva deciso il non luogo a procedere per i due indagati e per il conduttore Massimo Giletti. Per i tre la stessa procura aveva chiesto, alla fine del 2018, il rinvio a giudizio dopo l’esposto presentato dal sindaco di Mezzojuso Salvatore Giardina autorizzato dal consiglio comunale.

Sindaco e consiglio comunale si ritengono diffamati dalla trasmissione che da oltre un anno dedica uno spazio alla vicenda delle tre sorelle Napoli, proprietarie di un’azienda agricola con oltre 70 ettari di terreno tra Corleone e Mezzojuso dove coltivano cereali e foraggio.

Il sindaco di Mezzojuso Salvatore Giardina dice: “Prendiamo atto del secondo dietrofront della Procura di Termini Imerese. Rimane solo una perplessità: se viene richiesta l’emissione del decreto che dispone il giudizio per Klaus Davi e per Salerno (il delegato al controllo), perché non viene fatta la stessa richiesta per Giletti che, in quanto conduttore, avrebbe dovuto disinnescare le ‘accuse’ del suo ospite?”.  

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.