Stabilizzazioni: Csa Sicilia, impugnativa preoccupa anche gli Asu :ilSicilia.it

Il confronto rischia di subire contraccolpi

Stabilizzazioni: Csa Sicilia, impugnativa preoccupa anche gli Asu

di
10 Luglio 2018

“L’impugnativa delle norme regionali sulla stabilizzazione dei precari siciliani desta preoccupazione anche per il futuro dei 5.000 lavoratori Asu. Il percorso avviato con l’Assessorato alla famiglia, che ci ha visto impegnati nella formulazione di una soluzione normativa (qui la bozza del ddl), rischia di subire dei contraccolpi”. Lo dicono Vito Sardo e Mario Mingrino del Csa Dipartimento Asu.

“Siamo in attesa – aggiungono – di conoscere nel dettaglio i motivi che hanno spinto il Ragioniere dello Stato a sollevare dei vizi di legittimità costituzionale alle norme varate dall’Ars nell’ultima finanziaria regionale per poter apportare le opportune modifiche al testo presentato”.

“Siamo infatti convinti – concludono – del fatto che l’obiettivo della stabilizzazione per gli Asu è raggiungibile perché, a differenze di altre categorie di lavoratori precari, loro sono già stati inseriti dentro un percorso garantito dalla legge. Si tratta solo di trovare la strada normativa migliore”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv