Stadio Renzo Barbera: il Comune viene incontro al Palermo, accordo sulla sponsorizzazione :ilSicilia.it
Palermo

GLI ESITI DELL'INCONTRO

Stadio Renzo Barbera: il Comune viene incontro al Palermo, accordo sulla sponsorizzazione

di
15 Luglio 2020

Il Comune sarà sponsor del Palermo calcio per la prossima stagione.

Questa è la soluzione messa in campo dall’assessore D’Agostino, nell’incontro avuto con i vertici della società rosanero avente ad oggetto la convenzione dello stadio Renzo Barbera.

Una proposta che riprende l’idea del consigliere di Sinistra Comune Marcello Susinno e che è stata sostenuta anche da una pluralità di schieramenti del consiglio comunale, come hanno sottolineato gli stessi consiglieri ai microfoni de ilSicilia.it qualche giorno fa.

VOTO ENTRO IL 25 LUGLIO

Un accordo duro a raggiungersi a dire la verità. L’Amministrazione ha deciso di venire incontro alla società rosanero, un po’ ferma sulle proprie posizioni in queste ultime settimane. Anzi, l’AD Rinaldo Sagramola aveva vagliato anche possibili alternative allo stadio comunale del capoluogo siciliano. Anche se, da subito, si era capito che erano soltanto voci, figlie di una trattativa difficile.

Insomma, il Palermo calcio giocherà allo stadio Renzo Barbera, anche se su questo nessuno aveva mai avuto dubbi.

Adesso la palla passa al Consiglio comunale, già a partire da venerdì.

L’organo dovrà discutere di tutti gli aspetti della convenzione e votarla entro il prossimo 25 luglio, deadline temporale fissata dal sindaco Leoluca Orlando. In caso non si arrivasse al voto entro quel termine, il sindaco utilizzerà lo strumento dell’affidamento diretto, visto che il club rosanero dovrà consegnare la convenzione alla Lega Serie C entro il 27 luglio.

Il passaggio è infatti propedeutico per l’iscrizione al prossimo campionato e non può essere derogato.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin