Stadio Renzo Barbera, il Palermo lancia l'allarme: "Concessione necessaria per l'iscrizione in C" :ilSicilia.it
Palermo

LA LETTERA DELLA SOCIETà ROSANERO

Stadio Renzo Barbera, il Palermo lancia l’allarme: “Concessione necessaria per l’iscrizione in C”

di
18 Giugno 2020

Continua a tenere banco la questione relativa alla concessione dello stadio Renzo Barbera.

A seguito della lettera del collegio dei revisori dei conti, che chiede chiarimenti sull’accordo fra il comune e la società di viale del Fante, è lo stesso club rosanero ad avere lanciato l’allarme qualche giorno fa.

LA LETTERA DEL PALERMO

In una lettera inviata giorno 11 giugno agli uffici del comune, il Palermo aveva già sollevato la questione, sottolineandone la necessità.

Abbiamo appreso che il testo della convenzione è già stato sottoposto all’esame del Consiglio Comunale e che, addirittura, sarebbe stato favorevolmente esitato dalla Commissione competente. Il tema ci allarma non poco considerato, da un lato, che sconosciamo il testo del documento in questione e, dall’altro, il fatto che per consentire l’iscrizione al primo campionato professionistico (Lega Pro) è urgentissima la sigla della convenzione stessa“.

Un accordo urgente quindi, che potrebbe porre seri problemi all’iscrizione al prossimo campionato.

In proposito rappresentiamo che abbiamo fatto presente al Settore competente ogni nostra imprescindibile necessità. Oggi ulteriormente determinante attese le gravi conseguenze che la nostra Società ha dovuto affrontare a causa dell’emergenza Covid-19 come insorta proprio nella fase di start up“.

La società attende quindi chiarimenti sul tema.

In tal senso restiamo in attesa di ricevere il più sollecitamente possibile la bozza anche al fine di evitare l’inutile attività amministrativa e ritardi ulteriori e non più rimediabili come sarebbe inevitabile laddove la bozza non consentisse alla scrivente società l’assunzione degli oneri e obblighi ivi ipotizzati. Ringraziando, si porgono cordiali saluti“.

 

LEGGI ANCHE

Concessione stadio Palermo: l’appello di Ninni Terminelli al mondo politico | Video

Calcio, Palermo: “Utilizzo dello stadio senza titolo”, bufera sulla concessione del Renzo Barbera

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.