Strada degli scrittori: demolito viadotto Salso sulla SS 640 | CLICCA PER IL VIDEO :ilSicilia.it
Caltanissetta

era presente Cancelleri

Strada degli scrittori: demolito viadotto Salso sulla SS 640 | CLICCA PER IL VIDEO

di
22 Settembre 2021

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Oggi, il Sottosegretario al Mims Cancelleri era presente alla demolizione, con esplosione controllata, degli impalcati dalla pila 17 alla pila 37 del vecchio Viadotto Salso sulla SS 640Strada degli Scrittori”. Ad accompagnare il Sottosegretario, il Sindaco di Caltanissetta Gambino, il Prefetto Armenia, dall’Assessore regionale Falcone, il Commissario straordinario Celia e l’Amministratore delegato della CMC Paoletti.

“Dopo tante controversie e problematiche che hanno rallentato o bloccato i lavori su questa strada, con tanti sforzi, ricominciamo a vedere lavori completarsi da consegnare al territorio. Sapete bene che questo cantiere era letteralmente fermo, abbandonato e che rischiavamo di lasciare incompiuta un’importante opera per il territorio! I lavori, invece, procedono e da mesi ormai l’avanzamento del cantiere è sotto gli occhi di tutti” dichiara il Sottosegretario delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Giancarlo Cancelleri.
Procediamo con la programmazione di tutto quello che resta da fare in questo cantiere, l’obiettivo continua ad essere quello di consegnare l’opera completa entro la fine del 2022”,ribadisce compiaciuto e soddisfatto Cancelleri.
“Sono fiducioso che il general contractor possa continuare a rispettare i termini contrattuali programmati. Caltanissetta ha subito per troppi anni l’isolamento e le difficoltà di un cantiere infinito e a tratti morto – conclude il Sottosegretario – per questo non si potranno più permettere stop o rallentamenti. Al più presto voglio vedere tutta la SS640 finita e aperta ai cittadini”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin