Strage di Capaci: a Palermo cambia la viabilità per il trentesimo anniversario :ilSicilia.it
Palermo

lunedì 23 maggio

Strage di Capaci: a Palermo cambia la viabilità per il trentesimo anniversario

di
21 Maggio 2022

La Polizia Municipale di Palermo informa la cittadinanza che, in occasione della ricorrenza del XXX Anniversario della strage di Capaci, lunedì 23 maggio, la viabilità in città subirà le seguenti variazioni:

– VIA NOTARBARTOLO: la circolazione stradale sarà interrotta all’altezza dell’albero Falcone intorno alle ore 12 per consentire il montaggio del palco, sino al termine delle celebrazioni che, da programma, dovrebbero concludersi entro le 18.30.
La viabilità alternativa sarà indicata e assistita dagli agenti della Polizia Municipale.

– Anche per le attività collaterali che si svolgeranno durante l’arco della giornata, che avranno luogo o sede allo Spasimo, Caserma P. Lungaro e via M. d’Amelio, si potranno verificare interruzioni temporanee della circolazione veicolare.

-FORO UMBERTO I: dalle ore 06.30 alle ore 22.00 la circolazione avverrà in doppio senso sulla sola
carreggiata lato monte – tratto piazza Tonnarazza (S. Erasmo)/Porta Felice.
I veicoli provenienti lato via Ponte di Mare, in piazza Tonnarazza, saranno indirizzati sulla carreggiata a monte, che percorreranno sino al by-pass in prossimità di Porta Felice. Qui rientreranno nella carreggiata lato mare per proseguire verso il
Porto.

Viceversa, i veicoli provenienti dal lato della Cala, in corrispondenza del citato by-pass troveranno un restringimento che li porterà a percorrere la corsia di destra delle due createsi nella carreggiata.

Per cercare di agevolare al massimo la circolazione, con la collaborazione dell’Autorità Portuale, i mezzi pesanti in uscita dal Porto verranno indirizzati in via F. Crispi direzione Mercato ortofrutticolo/via Duca della Verdura, dove percorreranno l’itinerario abituale dei mezzi pesanti per poter raggiungere ogni destinazione.
Per quanto concerne la direzione opposta, i mezzi pesanti che dovessero provenire lato Mercato ortofrutticolo/via dei Cantieri, verranno invitati da una pattuglia presente sul luogo a percorrere l’itinerario mezzi pesanti consueto per raggiungere il viale Regione Siciliana e da lì portarsi alla loro destinazione.

La Polizia Municipale, nell’assicurare che impiegherà tutte le risorse disponibili per agevolare la circolazione, garantire le necessarie rimozioni di veicoli per motivi di viabilità o sicurezza e assistere
la cittadinanza per tutt la durata della manifestazione, auspica che la collaborazione di tutti e la comprensione degli utenti contribuisca alla buona riuscita della giornata commemorativa del trentennale dalla Strage di Capaci.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.