Striscia: "Dopo un anno dalla tragedia di Casteldaccia, nessun intervento" | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

il servizio in onda su Canale 5

Striscia: “Dopo un anno dalla tragedia di Casteldaccia, nessun intervento” | VIDEO

di
15 Novembre 2019

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

A distanza di un anno dalla tragedia in cui morirono 9 persone per l’esondazione del fiume Milicia, a Casteldaccia (PA), le telecamere di Striscia La Notizia tornano sul tema della prevenzione alluvioni.

Striscia Petyx a Casteldaccia, sindaco Di GiacintoSecondo quanto riferisce Stefania Petyx, tutto sembra rimasto fermo a quel drammatico momento del novembre 2018: materassi e letti sporchi di fango, auto distrutte, camper in bilico, e strada impraticabile. I residenti della zona lamentano assenza di lavori e rischi per una casa di riposo limitrofa. L’area ad oggi risulta sotto sequestro da parte della magistratura.

Così la Petyx è andata a chiedere alla Protezione Civile e al sindaco di Casteldaccia, Giovanni Di Giacinto – indagato per quel fatto – come mai gli interventi non sono ancora iniziati.

Pare che, essendo l’area sotto sequestro giudiziario, non è consentito l’accesso. Ma la promessa arriva: “Entro 15 giorni dal dissequestro, faremo partire gli interventi”, assicura il primo cittadino.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin