15 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 18.22
Palermo

in via Savagnone

Striscia, ecco le nuove immagini dell’aggressione a Stefania Petyx | VIDEO

11 Ottobre 2018

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Ecco il nuovo video dell’aggressione subita ieri da Stefania Petyx, durante le riprese di un servizio per Striscia La Notizia. La giornalista palermitana si era recata in un immobile occupato da abusivi in via Giuseppe Savagnone, in zona Noce.

È stata spintonata e fatta cadere giù dalla tromba delle scale. È stata poi trasportata in ambulanza all’ospedale.

Dopo il coro unanime di solidarietà, ieri, in serata sulla sua pagina Facebook, la Petyx ha postato una sua foto, insieme al fidato bassotto: «Ghiaccio e baci al bassotto ecco la mia cura. Tanti dolori ma lo spirito resta alto! Vi ringrazio tutti per l’affetto… a volte pensi di esser sola poi ti giri e scopri che dietro c’è tanta gente fantastica che ti sostiene. Questo da la carica, credetemi. Grazie anche ai poliziotti che ci hanno aiutati con affetto sincero. Grazie di cuore a nome mio, del bassotto e del mio coraggioso e bravissimo cameraman @glaesty #lovemyjob #nevergiveup #striscialanotizia #striscia #ilbassottopoliziotto #poliziadistato».

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.