Suolo pubblico: 91 nuove concessioni ai locali di Palermo :ilSicilia.it
Palermo

procedure semplificate del comune

Suolo pubblico: 91 nuove concessioni ai locali di Palermo

di
22 Luglio 2020

Novantuno nuove occupazioni di suolo pubblico già efficaci a seguito della delibera di Giunta del 30 maggio che ha semplificato le procedure per esercizi commerciali, turistici e della ristorazione che occupano o hanno la necessità di occupare aree pubbliche per garantire il rispetto delle norme sul distanziamento anti Covid-19.

Di queste, 76 istanze sono quelle che si sono avvalse al 100% della nuova procedura semplificata tramite il ricorso alla perizia giurata di un tecnico.

Delle 204 comunicazioni/istanze ricevute complessivamente dal Comune, solo 45 sono state rigettate poiché improcedibili, mentre per 50 è stato chiesto il parere dell’ufficio traffico trattandosi di esercizi commerciali che operano in aree prive attualmente di pedonalizzazione.

“I numeri ci stanno dando ragione – afferma l’assessore Leopoldo Piampiano – perché la nuova procedura decisa dalla Giunta ha enormemente snellito il sistema concessorio. Speriamo che sempre più commercianti utilizzino questo meccanismo che di fatto rende immediatamente operativa la possibilità di occupare il suolo pubblico sui marciapiedi e nelle aree pedonali”.

“Il provvedimento della Giunta sta dando i suoi frutti e fra pochissimi giorni produrrà sicuramente ulteriori sviluppi – afferma il sindaco Leoluca Orlando con la individuazione di nuove aree che, proprio perché fortemente richieste da ristoratori ed esercenti di pubblici esercizi, potranno sperimentare una pedonalizzazione finalizzata ad aumentare lo spazio per gli avventori, ma anche migliorare la vivibilità e la fruibilità di piazze e strade. La conferma del fatto che vivibilità, economia e sicurezza possono coabitare ed anzi spesso si supportano a vicenda”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin