Superbonus, Ferrandelli: "Istituire sportelli unici per velocizzare le pratiche" :ilSicilia.it
Palermo

la lettera inviata al sindaco di Palermo

Superbonus, Ferrandelli: “Istituire sportelli unici per velocizzare le pratiche”

di
26 Gennaio 2021

Il consigliere comunale di Palermo Fabrizio Ferrandelli esorta l’amministrazione di valutare l’opportunità di potenziare gli uffici preposti al disbrigo pratiche per usufruire degli incentivi del Superbonus 110%, “cosa alla quale è impensabile poter fare oggi vista la carenza di personale tecnico“, si legge nella nota a firma dell’esponente di +Europa.

Considerato che questa possibilità che viene concessa rappresenta un importante polmone per l’economia della città, consentendo di riqualificarla energeticamente con un’impronta “green” e nel contempo è fonte per la creazione di nuovi posti di lavoro di cui la Città ha seriamente bisogno – si legge nella lettera inviata da Ferrandelli al sindaco Orlando – e ritenendo inoltre necessario per la città sfruttare questa finestra che si è aperta sui nuovi investimenti, è quindi indispensabile snellire le procedure di attuazione degli stessi e liberarli da problemi ed intoppi sia amministrativi che burocratici, assegnando allo scopo personale adeguato“.

Fatte queste premesse, Ferrandelli chiede al sindaco di “attuare un percorso, in sinergia con l’intera Amministrazione, che miri all’istituzione di sportelli unici dedicati alla velocizzazione delle pratiche legate al Superbonus 110% al fine di non rendere vana l’opportunità di crescita che viene data all’intera Città“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin