Sviluppo di competenze e di innovazioni: Lagalla e Turano firmano la convenzione tra Regione e ARTES 4.0 :ilSicilia.it

venerdì 15 novembre

Sviluppo di competenze e di innovazioni: Lagalla e Turano firmano la convenzione tra Regione e ARTES 4.0

di
14 Novembre 2019

Sarà firmato e presentato domani, venerdì 15 novembre, alle ore 10,00 a Palermo nell’area della ricerca del CNR di Palermo (via Ugo La Malfa, 153) il protocollo d’intesa tra Regione Siciliana e ARTES 4.0 sui temi dello sviluppo di competenze e di innovazioni.

La convenzione tra la Regione e uno degli otto centri di competenza finanziati in Italia dal Ministero dello Sviluppo economico verrà presentata nel corso della manifestazione di lancio da parte di ARTES 4.0 del primo bando per i progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale in ambito industria 4.0.

“Legare il lancio del primo Bando di Innovazione del nostro Centro di competenza alla firma a Palermo del protocollo d’intesa con la Regione Siciliana sui temi dello sviluppo di competenze e di innovazioni” – spiega Massimo Bergamasco, Presidente di ARTES 4.0“rende evidente l’attenzione che ARTES 4.0 intende dedicare alle imprese del Sud, finora scarsamente protagonista delle politiche nazionali di sviluppo. Impresa 4.0 potrebbe costituire anche per la Sicilia la chiave di volta per portare sviluppo e investimenti”. 

roberto lagalla
Roberto Lagalla

“La Regione Siciliana – sottolineano gli assessori regionali alla formazione e alle attività produttive Roberto  Lagalla e Mimmo Turanointende agire sinergicamente con tutti i centri di competenza riconosciuti e intende favorire tutte quelle iniziative che, come quella messa in campo da ARTES 4.0, puntano a fare crescere in conoscenze e capacità competitiva il nostro tessuto imprenditoriale. L’obiettivo è orientare in maniera efficace le nostre misure d’intervento e la nostra strategia dell’innovazione verso le reali esigenze del nostro sistema produttivo.” 

turano
Mimmo Turano

All’evento saranno presenti i vertici di ARTES 4.0 con il presidente Massimo Bergamasco, il vicepresidente Nunzio Abbate, il direttore scientifico Paolo Dario e la direttrice esecutiva Lorna Vatta, gli assessori Turano e Lagalla che per conto della Regione Siciliana firmeranno il protocollo d’intesa e ancora il Rettore    dell’Università di Palermo  Fabrizio Micari e i docenti della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa coinvolti in ARTES 4.0.

 

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.