Svincolo autostradale ad Alì Terme: si sblocca l'iter :ilSicilia.it
Messina

l'opera costerà 43 milioni di euro

Svincolo autostradale ad Alì Terme: si sblocca l’iter

18 Novembre 2019

Via libera allo svincolo autostradale ad Alì Terme. La svolta è arrivata oggi a conclusione di una conferenza dei servizi, che facendo seguito ad una precedente riunione dello scorso 28 ottobre, si è svolta al palazzo municipale di Ali Terme ed in occasione della quale si è trovata la soluzione per definire l’acquisizione dei pareri mancanti per avviare le procedure di gara dell’opera. Il futuro svincolo rappresenta un intervento strategica non soltanto per Ali Terme ma per la zona ionica.

“Dopo oltre 20 anni di discussione e parziale copertura finanziaria – afferma il sindaco della Città Metropolitana, Cateno De Luca – ora si è proceduto a trovare i 43 milioni di euro per giungere entro il 31 dicembre 2021 all’inizio dei lavori”. La conferenza dei servizi si è aggiornata al 18 dicembre ore 11:30 presso il palazzo municipale di Ali Terme.

Del resto, di realizzare uno svincolo sull’A18 tra i centri abitati di Nizza e Alì Terme, sul versante aliese del torrente Fiumedinisi, si parla ormai da oltre un ventennio. La speranza si è accesa di recente con il Masterplan della Città Metropolitana, in cui è stata inserita proprio la realizzazione dell’infrastruttura con un’apposita previsione di spesa.

A conclusione del summit odierno è stato affrontato anche il punto riguardante la definizione del cronoprogramma che dovrà portare al completamento dell’iter burocratico finalizzato a far diventare realtà l’opera.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.