23 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 11.56
Tag

acireale

Dal 5 al 7 luglio

di Giusi Patti Holmes

Ad Acireale è tutto pronto per la “Sagra do trunzu di Aci”

Il nostro viaggio ci conduce ad Acireale per la "Sagra do trunzu di Aci" che, svolgendosi dal 5 al 7 luglio, nasce con lo scopo di far conoscere le tradizioni culinarie con alla base questo cavolo rapa coltivato da sempre negli orti di Acireale e delle località vicine, riconosciuto prodotto presidio slow food.
Il 24 e il 25 giugno

di Giusi Patti Holmes

Aci Trezza festeggia il patrono San Giovanni Battista

Il 24 e il 25 giugno, il paese di Aci Trezza celebra, come avviene dal 1750, il suo Patrono San Giovanni Battista, con l'attesa dei trezzoti giunta ai massimi livelli, per rivedere l'antico simulacro che verrà svelato, alle 10, nella Chiesa Madre.
Tanti gli eventi in nome della solidarietà

di Giusi Patti Holmes

Il Carnevale di Acireale ricorda Margherita, Lorenzo ed Enrico

Il Carnevale di Acireale, uno dei più belli d'Italia, che catapulta in un clima di gioia e spensieratezza, quest'anno, è stato funestato dalla tragedia di Santa Maria la Scala in cui hanno perso la vita Margherita Quattrocchi, Lorenzo D'Agata ed Enrico Cordella, che risulta ancora disperso.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.