15 febbraio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.43
caronte manchette sx e dx dal 28/08 a fine contratto 17/11
caronte manchette sx e dx dal 28/08 a fine contratto 17/11
Tag

festa

Il 15 febbraio

di Giusi Patti Holmes

A San Faustino cantate “Single bells”

Dopo la dolcezza di San Valentino con annesse e connesse musiche romantiche, ecco arrivare il 15 febbraio con San Faustino e un motivetto che, da “Jingle Bells”, diventa “Single Bells”.
Perché è il Santo degli innamorati?

di Giusi Patti Holmes

San Valentino, tra curiosità e leggende

Il 14 febbraio è San Valentino, patrono degli innamorati. Dai baci perugina golosamente scartati per leggere il bigliettino assurto, quasi, ad oracolo. Il romanticismo, anche se in dosi diverse, rassegnatevi, alberga in ognuno di noi.
Una buona Epifania culinaria

di Giusi Patti Holmes

Un pranzo di festa dai sapori siculo-londinesi [Ricette e fotogallery]

La vostra Patti Holmes vuole raccontarvi un festoso pranzo di famiglia consumato a Londra, da lei molto amata, in cui si sono unite varie tradizioni: antipasti dal mondo; un primo della tradizione sicula, che più siculo non si può; un secondo molto british e dolcetti anglo-siculo-italici.
In tanti alla processione per questo dio venerato dagli indu

di Alberto Samonà

A Palermo canti, offerte e danze sacre per Ganesh | VIDEO E FOTOGALLERY

Anche a Palermo la comunità Induista ha festeggiato il Ganesha Chaturthi, la festa dedicata al Dio Ganesh. Una festa durata diversi giorni e culminata domenica 16 settembre in una processione che ha attraversato diversi quartieri di Palermo per giungere fino alla spiaggia di Vergine Maria.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Figlio inferiore e padre superiore

Le paturnie e i pensieri ossessivi sono alimentati dagli oggetti interiorizzati, dalla rappresentazione interna dei genitori, in questo caso, specialmente, del padre, idealizzato come uomo superiore, contro lui che è, invece, l’uomo inferiore.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Il ragazzo con la valigia

Non era più l’istruzione a far da discriminante nel mettere le valige in mano ai giovani. Era l’ottusità di certe politiche e l’incapacità di questa terra nel costruire un futuro migliore a spingere i giovani ad andare via.