16 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 20.08
Tag

intimidazioni

Parla l'avvocato Giorgio Bisagna

Mezzojuso, sorelle Napoli: “E’ partita la macchina del fango”

"Puntualmente, dopo le coraggiose denunce delle mie assistite, le sorelle Anna, Gioacchina e Irene Napoli, che hanno messo allo scoperto il dramma fatto di vessazioni e ingiustizie subite nel corso degli anni è partita, inesorabile, la macchina del fango" ad affermarlo è Giorgio Bisagna, l'avvocato che segue il caso delle sorelle Napoli.
Ad accompagnare il ministro c'erano il sindaco, la preside della scuola e i rappresentanti dell'associazione Zen Insieme

di Antonella Lo Cicero

Il ministro Orlando allo Zen: “Occorre prosciugare i pozzi di povertà che alimentano la mafia”

Il ministro ha deposto un mazzo di fiori sotto la foto di Falcone, che provvisoriamente è stata sistemata al posto della statua, adesso in fase di restauro. Ad accoglierlo sono stati il sindaco Leoluca Orlando e la preside dell'istituto Daniela Lo Verde e Mariangela Di Gangi presidente di Zen Insieme
A ottobre l'esercizio commerciale ha subito atti intimidatori

Orlando premia “Ke Palle” [VIDEO]

Questa mattina il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha voluto dare un riconoscimento solidale all'esercizio commerciale Ke Palle, punto vendita di arancine in via Maqueda che lo scorso ottobre ha subito degli atti intimidatori.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Prendiamo consapevolezza

Un consiglio da affidare alle suppliche a Santa Rosalia: mettiamo da parte gli slogan, i “nemici da cuntintizza”, gli specchietti per le allodole, prendiamo consapevolezza per una volta che siamo nella merda. Lavoriamo per coprire il gap che ci separa dalle grandi città e un domani sarà tutto consequenziale, anche il pallone.
. Rosso & Nero .
di Alberto Samonà

“Meglio soli…” La Lega primo partito non ha nessuno nei posti di comando

In Sicilia, terra di paradossi, anche la politica non si sottrae a questa "legge di natura". Fra i tanti, quel che colpisce è che la Lega, primo partito italiano, che le europee hanno consacrato - con oltre il 20 per cento dei voti - come seconda forza politica nell'Isola dopo il M5S, non ha alcuna rappresentanza né all'Assemblea regionale siciliana e nemmeno nel governo regionale.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.