19 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.56
Tag

latitante

Si ripercorre l'arresto del padrino

Stato-mafia, pm: “Riina venduto a carabinieri da Provenzano”

L'arresto di Riina fu frutto di un compromesso vergognoso che certamente era noto ad alcuni ufficiali del Ros come Mori e de Donno, fu frutto di un progetto tenuto nascosto a quegli esponenti delle istituzioni e quei magistrati che credevano invece nella fermezza dell'azione dello Stato contro Cosa nostra"
L'uomo è lo storico capo del clan dei Carateddi

di Nicola Funaro

Mafia, catturato il latitante Bonaccorsi. Si nascondeva in Toscana

Concetto Bonaccorsi, detto 'u carateddu, avrebbe sfruttato un permesso premio del settembre 2016 mentre era all'ergastolo a Secondigliano, per fare perdere le sue tracce. A catturarlo la polizia di Pistoia su indagini della squadra mobile di Catania.
LiberiNobili
di Laura Valenti

I lupi si travestono da nonne innocue

Il termine pedofilia (dal greco pais, fanciullo, e philìa, amore) dovrebbe significare una predisposizione naturale dell'adulto verso il fanciullo. Attenzioni che, in apparenza, sembrano dettate da amore e dedizione, possono, in realtà, mascherare un'inquietante e distruttiva perversione.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.