21 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento alle 20.47
Tag

palazzo dei normanni

lavori a sala d'ercole

di Maurizio Zoppi

Ars, La telenovela è finita. Il collegato è legge fra precari e Riscossione Sicilia

Dopo numerose giornate d’aula, il collegato, stravolto dopo le vacanze estive è diventato legge. Il maxi-emendamento ridotto all’osso a causa del dissesto economico che a sorpresa per i deputati regionali hanno trovato al ritorno delle ferie di agosto, ieri sera è stato messo un punto a un lungo ed estenuante lavoro a sala d’Ercole.
LE DICHIARAZIONI DI ALESSANDRO MAGISTRO

Consulte giovanili, all’Ars pronto il disegno di legge

Un disegno di legge per la istituzione dell'Assemblea delle consulte giovanili in Sicilia, che trova un sostegno trasversale all'Ars. Questa è l'iniziativa illustrata questa mattina nel corso di una conferenza stampa a Palazzo dei Normanni.
Approvate alcune norme del 'collegato'

di Maurizio Zoppi

Assunzioni della Regione: Governo stoppato dall’oppozione all’Ars

Una estenuante e lunghissima Finanziaria va ancora in onda a Palazzo dei Normanni. Oggi dopo una serie di rinvi dei lavori che hanno causato non poche polemiche da parte del Pd, alle 15 si è ricomposta la maggioranza ed è partita la nuova discussione.
11 posti come consiglieri parlamentari

Erano previsti in tremila, solo in 300 per il concorso in Ars

Dati in controtendenza per il concorso bandito dall'Assemblea regionale siciliana. In "palio" 11 posti di consiglieri parlamentari. Secondo le previsioni i candidati sarebbero dovuti essere tremila da tutta l'Isola e saranno invece non più di 300.
Sala d'Ercole si riunirà il 7 maggio

di Manlio Melluso

Ars, ecco tutti i disegni di legge che attendono la discussione dell’Aula

Si ritorna a lavorare a Sala d'Ercole. Tanti i disegni di legge che attendono l'ok dei deputati regionali, con i lavori che a Palazzo dei Normanni, tra difficoltà a trovare i numeri per la maggioranza e festività in calendario, sono proceduti a rilento nelle ultime settimane.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Cosa vi sta capitando?

Il telefonino quale strumento “democratico” alla portata di tutti, dal Papa al migrante appena sbarcato. Ma credete veramente che chi muove le fila delle marionette potesse permettere la diffusione di “strumenti democratici” se non per altri fini che di democratico non hanno nulla?
LiberiNobili
di Laura Valenti

Cos’è il matrimonio?

Nel matrimonio è assolutamente sbagliato restare insieme a tutti i costi. Le liti possono essere campanelli di allarme prima del disastro e delle tragedie conseguenti a separazioni dettate dall’odio e dalla frustrazione.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.